FANDOM


Codex ME - Systems Alliance
L'Alleanza dei Sistemi rappresenta la Terra e tutte le colonie umane nello spazio della Cittadella. Fondata dalle più potenti nazioni terrestri, l'Alleanza è diventata la punta di lancia militare, esplorativa ed economica dell'umanità. Mentre l'Alleanza è relativamente nuova alla comunità galattica, si è già fatta un nome, ottenendo un'ambasciata nel Presidium. L'Alleanza è governata da un parlamento situato alla Stazione Arcturus, che funge anche da capitale dell'Alleanza.

Storia Modifica

Fondazione Modifica

Nel 2148, una squadra mineraria su Marte fece forse la più grande scoperta dell'umanità. Dopo aver indagato sulla reputazione da "Triangolo delle Bermuda" del polo sud, la squadra dissotterrò le rovine sotterranee di un'antica stazione di ricerca aliena, rivelando prove inconfutabili dell'esistenza di vita aliena. L'umanità non era più sola nell'universo.

Earth gmap
L'impatto fu notevole in tutte le aree della cultura umana, ma soprattutto nella religione. Nuove credenze sorsero come gli Evoluzionisti Intervenzionisti, che proclamarono in modo zelante che la scoperta era una prova che tutta la storia umana era stata diretta e controllata da forze aliene. Persino le religioni stabilite lottarono per spiegare la vita extraterrestre. Alcune cercarono di incorporare questa nuova scoperta nei loro dogmi, altre restarono in silenzio, mentre poche tentarono con ostinazione di negare la prova trovata su Marte.

Le notizie della scoperta dominarono i media e sollevarono domande non solo sull'esistenza e sullo scopo dell'umanità, ma anche sugli alieni stessi. Soprattutto, erano ancora là fuori ? Mentre queste domande avevano diviso la maggior parte delle religioni, avevano avuto un effetto unificante in politica. Invece di nazioni che lottavano tra loro per le differenze, ora era "noi contro di loro" e furono gettate le fondamenta di un fronte umano comune.

Entro un anno dalla scoperta, le diciotto nazioni più grandi della Terra avevano ratificato la carta dell'Alleanza dei Sistemi, stabilendo un corpo politico rappresentativo per estendere e difendere il territorio umano. Poco dopo, le forze della Terra combinarono le loro risorse militari per creare l'esercito dell'Alleanza dei Sistemi. Nello stesso anno, il 2149, l'Alleanza scoprì il portale galattico del sistema Sol in orbita intorno a Plutone, in quella che si credeva una luna, Caronte. Il portale di Caronte li spedì nello spazio e l'ascesa dell'umanità aumentò rapidamente.

Guerra del Primo Contatto Modifica

Humansme
L'Alleanza iniziò una rapida campagna di espansione, stabilendo numerose colonie e costruendo una grande flotta, anche se doveva ancora incontrare un'altra specie. Mantenendo questa politica di espansione, l'Alleanza attivò tutti i portali galattici che trovava alla ricerca di nuove risorse e possibili colonie. Ma nonostante questo successo, l'Alleanza dei Sistemi non era considerata un vero corpo politico, in quanto si riteneva che le mancasse l'autorità delle nazioni individuali.

Otto anni dopo, l'umanità fece il primo contatto con un'altra specie aliena e tutto cambiò. Un flotta da ricognizione formata da tre fregate e due navi da trasporto, che stava cercando di attivare un portale galattico, incontrò una pattuglia turian. Attivare un portale dormiente senza sapere dove conduce era stato dichiarato illegale dal Consiglio, sebbene gli umani non ne fossero al corrente. Solo una delle navi umane riuscì a tornare alla colonia di Shanxi, che fu poi scoperta e invasa dai turian. Mentre i governi individuali rimasero incerti su cosa fare, l'Alleanza prese il controllo e attaccò i turian.

La risultante Guerra del Primo Contatto fu relativamente breve e pulita, durando solo qualche e mese e costando 623 vite umane (con un numero leggermente più alto di vittime turian). Il Consiglio della Cittadella intervenne e negoziò la pace. Con la scoperta della Cittadella e di una comunità più grande, l'umanità fu elevata a livello galattico. L'Alleanza ricevette un aumento di popolarità, che diede la credibilità politica necessaria a stabilire un proprio parlamento e parlare per conto dell'umanità.

Espansione Modifica

Council Chambers Udina Anderson
Da allora, l'Alleanza ha proseguito la sua espansione, con il benessere garantito dalle risorse di una dozzina di colonie e centinaia di avamposti industriali che rifornivano la Terra. Tale espansione portò l'Alleanza in conflitto con i batarian, in quanto entrambe le specie volevano colonizzare il Confine di Skyllian, mentre manteneva una cauta tregua con i turian. Inoltre, l'Alleanza aveva ottenuto un'ambasciata sulla Cittadella. Si riteneva, data la notevolmente rapida ascesa dell'umanità in termini di potere politico, militare ed economico, che presto l'Alleanza sarebbe stata invitata ad unirsi al Consiglio della Cittadella. Ciò è stato causa di alcune preoccupazione per diverse altre specie.

Gli umani si sono espansi rapidamente dalla Terra in brevissimo tempo, integrandosi subito nella società della Cittadella e nell'economia galattica. Sono diventati meno etnicamente diversi nel ventiduesimo secolo, a causa di una società più multiculturale e di una maggior unità fra le nazioni. Migliorie mediche e terapia genetica hanno portato a un'aspettativa di vita più lunga e salutare; il cittadino medio ora può vivere fino a 150 anni. Molti umani parlano ancora la loro lingua nativa, ma imparano lingue aliene come gesto d'unità o per convenienza.

Una delle conseguenze durature della Guerra del Primo Contatto fu l'interruzione di un periodo di relativa pace nella galassia. Giustamente o no, gli umani sono spesso considerati degli aggressori, e sono a volte ritratti come un'influenza dirompente dai media non umani. Al tempo stesso, le altre specie riconoscono gli umani come un specie adattabile, intelligente e militarmente capace.


Mass Effect: Revelation Modifica

Negli anni 2160, l'ambasciatrice dell'Alleanza sulla Cittadella, Anita Goyle, ha cercato di introdurre gli umani negli Spettri come primo passo verso un seggio nel Consiglio. Il tenente David Anderson era stato selezionato come candidato per la posizione per via del suo esemplare servizio militare. Purtroppo, l'osservatore di Anderson, Saren Arterius, ha sabotato la sua missione e falsificato un rapporto al Consiglio su cos'era successo, mandando in fumo le prospettive di Spettro di Anderson.


Mass Effect Modifica

L'Alleanza ha cooperato con i turian per creare una nuova fregata stealth, la SSV Normandy. La Normandy fu commissionata nel 2183 con Anderson come suo capitano. Uno Spettro, Nihlus Kryik, fu assegnato al volo inaugurale della Normandy, probabilmente per osservare un candidato a Spettro, il Comandante Shepard, in azione, sebbene il suo vero scopo fosse recuperare una Sonda Prothean da Eden Prime. Quando Nihlus viene ucciso dal collega Spettro Saren Arterius, Shepard indaga e mostra Saren come un agente rinnegato che lavora con i geth. Poiché il Consiglio non può formalmente inseguire Saren nei Sistemi Terminus senza provocare una guerra, Shepard diventa il primo Spettro dell'umanità, e l'Alleanza assegna al Comandante il comando della Normandy.

Successivamente, i piani di Saren vengono alla luce quando attacca apertamente la cittadella. Mentre il Razziatore Sovereign assedia la stazione ocn l'aiuto di una flotta geth, il Consiglio della Cittadella tenta di evacuare a bordo della Destiny Ascension. Durante la battaglia, il Comandante Shepard decide se inviare la Quinta Flotta a proteggere la Destiny Ascension e salvare il Consiglio, o concentrarsi sulla Sovereign, portando alla morte del Consiglio. Dopo che la Sovereign viene distrutta, l'umanità viene giudicata degna e riceve un posto nel Consiglio. Se il Consiglio non è sopravvissuto, allora la distruzione di gran parte della Flotta della Cittadella durante la battaglia porta l'Alleanza dei Sistemi in una posizione di inaspettata superiorità militare, rendendola influente sulle altre specie della Cittadella. Cionondimeno, la galassia vede l'umanità come una guida contro la minaccia dei Razziatori.

In parte come risultato del nuovo e prominente ruolo dell'umanità nella politica dello spazio della Cittadella, l'Alleanza ha diretto una forza di coalizione per dare sistematicamente la caccia alle sacche di resistenza geth. Gli esperti di politica di tutte le specie hanno discusso su cosa significhi l'ascesa dell'umanità per lo spazio della Cittadella. I due candidati per il consigliere umano, Donnel Udina e David Anderson, sono stati selezionati.


Mass Effect 2 Modifica

Qualche tempo dopo la Battaglia della Cittadella, la Normandy fu distrutta da un incrociatore dei Collettori e Shepard dichiarato morto. A causa di ciò, l'Alleanza cominciò a far tacere le voci del Comandante sui Razziatori e cercò di coprire tutto.

Dal 2185, l'Alleanza stava ancora avendo problemi nel sistemare le sue posizioni più alte nella politica interstellare, ed era completamente inconsapevole che i Collettori stavano rapendo intere colonie umane in luoghi remoti. Quando furono riportate le prime sparizioni, l'Alleanza sospettò inizialmente che Cerberus fosse dietro le scomparse e iniziò ad agire per impedire un altro attacco, come installare torrette antiaree su colonie come Horizon, ufficialmente per "migliorare" le relazioni con le colonie indipendenti.

Se il Consiglio è sopravvissuto alla Battaglia della Cittadella, l'umanità guadagna la fiducia e il rispetto del resto della galassia, soprattutto dei turian. La Gerarchia Turian e l'Alleanza dei Sistemi diventano sempre più partner per mantenere la pace e iniziano a pattugliare i territori ostili insieme.

Se il Consiglio è stato sacrificato nella battaglia, il resto della galassia è profondamente risentito dal colpo politico dell'Alleanza del nuovo Consiglio e desidera ritornare al precedente status quo. Con l'aumento delle tensioni con l'Alleanza, la Gerarchia Turian rinuncia al Trattato di Farixen ed esprime la sua intenzione di aumentare la costruzione di corazzate. Inoltre, l'Alleanza pianifica di fornire la maggior parte delle navi a una cosiddetta Unità di Difesa Alleata della Cittadella, che rimpiazzerà la decimata Flotta della Cittadella; le Repubbliche Asari cedono le loro responsabilità per la difesa della Cittadella alla Gerarchia.


Mass Effect: Paragon Lost Modifica

L'Alleanza dei Sistemi dispiega una squadra di soldati su Fehl Prime nel 2183 in risposta all'assedio della colonia da parte dei mercenari del Branco Sanguinario. La maggior parte dei soldati viene uccisa, ma grazie alle qualità di leadership di James Vega, i sopravvissuti riescono a ribaltare la situazione ed a spazzare via i mercenari. Anderson e l'Ammiraglio Hackett lodano il tenente per le sue azioni, ordinando alla sua squadra di restare a proteggere la colonia per via della sua importanza.

Fehl prime - charging defense cannon
Due anni dopo, il comando dell'Alleanza fornisce barriere cinetiche di livello militare e un cannone difensivo per difendere la colonia. Ciò a causa della scomparsa di molte colonie umane nei Sistemi Terminus, in cui si trova Fehl Prime. Tuttavia, la parola ufficiale data ai subordinati quando viene loro chiesto è "no comment". Molti abitanti di Fehl Prime sono felici dell'aiuto dell'Alleanza, con poche eccezioni per via delle ripetute interferenze con il loro lavoro.

Ben presto, un enorme vascello dei Collettori raggiunge la colonia e inizia a mietere la popolazione umana sul pianeta. Le barriere cinetiche si dimostrano inutili contro gli sciami cercatori e i cannoni difensivi vengono infine distrutti, essendo stati colpiti dalla nave aliena a metà potenza per timore delle vittime civili.

Cionondimeno, i soldati dell'Alleanza sopravvissuti riescono ad ottenere qualcosa di utile dal fallimento, recuperando delle informazioni sugli invasori, chiamati Collettori, ma al costo della stessa colonia. Anderson e l'Ammiraglio Hackett promuovono Vega per questo e lo propongono per la designazione N7.


Mass Effect 3 Modifica

Nel 2186 EC, l'Alleanza venne a conoscenza del fatto che i Razziatori stavano compiendo un'incursione nel suo spazio. Mentre l'Ammiraglio Hackett iniziò a mobilitare le flotte, una commissione difensiva d'emergenza tentò di valutare la minaccia e consultò il Comandante Shepard, che aveva avuto un incontro ravvicinato per primo un incontro con i Razziatori. Malgrado i preparativi, era tardi, troppo tardi.

Major coats - destroy
I Razziatori superarono le difese dell'Alleanza, eliminandone i leader distruggendo la Stazione Arcturus e conquistando la Terra in poche ore. L'Alleanza fu costretta ad abbandonare la Terra, ma ritornò poi con una flotta costituita da una coalizione delle specie della galassia in una missione o la va o la spacca per sconfiggere i Razziatori usando il Crucibolo. In tutto questo, squadre d'assalto formate dall'Alleanza e da alleati alieni si mobilitarono e schierarono in tutta la galassia nel tentativo di contrastare i Razziatori ovunque apparissero.

L'Alleanza sopravvive in vari modi alla fine della guerra dei Razziatori, aiutando negli sforzi di ricostruzione.

Cronologia Modifica

Articolo principale: Codex/Umanità e Alleanza dei Sistemi#Cronologia di Mass Effect

Amministrazione Modifica

Governo Modifica

L'Alleanza è responsabile per il governo e la difesa di tutte le colonie umane extrasolari, e rappresenta l'umanità a livello galattico. È un governo sovranazionale, ed è basato su un sistema parlamentare, con il Parlamento dell'Alleanza stanziato sulla Stazione Arcturus. Non si sa se la rappresentazione è basata sulla popolazione delle nazioni terrestri e delle colonie, o se tutte le nazioni e le colonie coinvolte ricevono la stessa quantità di parlamentari. Diversi seggi vengono eletti dagli 'spaziali' definiti come cittadini che spendono molto tempo nello spazio e non restano troppo a lungo su na colonia o un pianeta.

Il governo dell'Alleanza è diretto da un primo ministro; dal 2186, questa posizione è stato occupato da Amul Shastri. Non si sa se il primo ministro sia un membro eletto del parlamento, o sia stato designato per tale posizione. Mentre l'Alleanza è un governo sovranazionale, le nazioni membri riservano la loro sovranità individuale alla Terra.

Tra le specie della Cittadella, l'Alleanza è considerata una nazione sovrana e nessun altra specie ha il diritto di sovrintendere gli affari della Cittadella.

Dottrina militare Modifica

Vedi anche: Marina dell'Alleanza, Codex: Gerarchia militare dell'Alleanza
MassEffect 2008-08-13 12-37-22-09
L'esercito dell'Alleanza è rispettato dalle specie della Cittadella per le sue nuove tattiche e tecnologie. La sua forza sta nel fuoco di supporto, nella flessibilità e nella rapidità d'azione. Il Consiglio considera l'Alleanza un "gigante dormiente", in quanto meno del 3% della popolazione umana si offre volontaria per servire nell'Esercito. La scarsità di uomini viene compensata dall'uso di sofisticate tecnologie di supporto, sotto forma di IV, droni, artiglieria, contromisure elettroniche, dall'estrema mobilità delle squadre e dall'iniziativa individuale. dall'estrema mobilità delle squadre e dall'iniziativa individuale. La loro dottrina militare non è basata sull'assorbimento e sull'esecuzione di attacchi pesanti, come nel caso dei turian e dei krogan. Gli umani preferiscono superare le postazioni nemiche e penetrare in profondità verso le retrovie, interrompendo i canali di rifornimento e distruggendo quartier generali e unità di supporto. In tal modo le unità nemiche più forti possono essere lasciate a "morire di stenti".

In difesa, l'esercito dell'Alleanza segue la massima di Sun Tzu, "Chi cerca di difendere tutto non avrà più nulla da difendere." Le unità di guarnigione vengono impiegate in missioni di ricognizione piuttosto che di combattimento, osservando il nemico servendosi di droni speciali. Gran parte delle colonie umane di frontiera ha ben poche guarnigioni difensive. Tuttavia, le potenti flotte dell'Alleanza di stanza presso le reti di portali galattici possono rispondere con forze soverchianti nell'eventualità di un attacco.

La compagnia Hahne-Kedar e la Aldrin Labs sono i principali rifornitori dell'esercito. Tutti i soldati sono sottoposti a terapia genetica per aumentare la forza e la stamina. Inoltre, l'Alleanza recluta biotici, che sono addestrati ad usare tecniche sviluppate con l'Addestramento Biotico. I nuovi impianti biotici L3 sono considerati un significativo passa avanti negli amplificatori biotici.

Al tempo della Guerra del Primo Contatto nel 2157 EC, l'Alleanza aveva una marina formata da più di 200 vascelli, che spaziavano da fregate di qualche centinaio di metri fino a imponenti portaerei e corazzate di diversi chilometri. Dal 2183 EC, è riconosciuta come una delle più grandi forze militari nello spazio della Cittadella. In quanto firmataria del Trattato di Farixen, l'Alleanza è costretta a costruire e mantenere un minor numero di corazzate rispetto ai turian. La Marina dell'Alleanza ha compensato ciò con l'innovativa progettazione e lo schieramento delle portaerei, grandi quanto le corazzate, ma non limitate dal trattato, poiché il loro armamento principale consiste in caccia anziché cannoni ad accelerazione di massa. La marina dell'Alleanza ha il suo quartier generale presso la Stazione Arcturus nel sistema inestimabilmente strategico di Arcturus, che contiene diversi portali galattici primari che portano alle maggiori colonie umane, e il portale secondario che porta a Sol e al pianeta natale dell'umanità, la Terra.

Economia Modifica

L'Alleanza è rapidamente diventata un giocatore chiave nell'economia galattica, con diverse grandi corporazioni umane che condividono il mercato. L'economia dell'Alleanza, sebbene crescente, non si avvicina ancora a quella delle asari o dei turian e si avvicina solo a quella degli elcor. L'Alleanza e la Gerarchia Turian sono diventate grandi partner commerciali, sebbene ci siano ancora delle animosità dovute alla Guerra del Primo Contatto. Sebbene gli umani abbiano reclamato molti sistemi nella Fascia di Attica e nel Confine di Skyllian, molti di essi contengono risorse preziose che non sono state ancora pienamente sfruttate, così il Servizio Geologico dell'Alleanza (SGA) offre ricompense a chi è disposto ad esplorare questi confini. Le varie tesorerie dell'Alleanza sono collegate alla rete di crediti della Cittadella.

Secondo l'IV Glifo, l'Alleanza offre diversi benefici e un generoso pacchetto di congedo per i suoi soldati. Dopo sette anni di servizio, è possibile scegliere un pianeta dove trascorrere un anno sabbatico.

Relazioni diplomatiche Modifica

Council Hologram-Ambassador Meeting 5
In generale, l'Alleanza dei Sistemi gode di buone relazioni con le Repubbliche Asari e l'Unione Salarian, e mantiene una fredda, ma amichevole, relazione con la Gerarchia Turian, anche se l'animosità dovuta alla Guerra del Primo Contatto e all'occupazione di Shanxi rimane. I krogan frammentari si associano raramente all'Allenza, e c'è un minimo dialogo con i quarian e la loro flottiglia, anche se non in pessimi termini. A causa della colonizzazione terrestre del Fascia e del Confine di Skyllian, gli umani restano i rivali naturali dei batarian. In pratica, l'Alleanza non ha altri alleati.

Nel 2165, l'Alleanza ha ottenuto un'ambasciata sulla Cittadella, eleggendo Anita Goyle come prima ambasciatrice umana. L'Alleanza desidera un ruolo più grande nella politica galattica, persino un seggio nel Consiglio. Se otterrà un posto nel Consiglio, potrà usare le risorse e l'influenza politica del Consiglio per proteggere le sue colonie e i suoi interessi, così come l'essere conosciuta come una delle specie più autorevoli nel spazio della Cittadella. La galassia sa che è solo questione di tempo prima che l'Alleanza ottenga un seggio,ma gli ambasciatori credono che dovrebbe accadere prima del previsto. Nel 2183, l'Alleanza ottiene il suo primo Spettro umano, il Comandante Shepard, portando l'Alleanza sempre più vicina al Consiglio.

Tuttavia, nonostante le relazioni diplomatiche relativamente senza macchia dei terresti, l'Alleanza è ancora temuta da molte specie in quanto ritengono che si stia espandendo troppo rapidamente. L'Alleanza si guadagnata del disprezzo anche da altri umani. Non è stata presa sul serio, finché la Guerra del Primo Contatto non ha dimostrato di quanto l'umanità avesse bisogno dell'Alleanza; come puntualizza la Dottoressa Chakwas, l'Alleanza è ora essenziale per la colonizzazione e l'espansione umana nella Fascia di Attica.

Citadel docks alliance rep
Attualmente, i principali avversari umani dell'Alleanza sono i sostenitori del Partito Nazionalista Terrestre, una forza politica che si oppone alla crescente integrazione dell'umanità nella comunità galattica. Il Partito Nazionalista crede che l'umanità debba restare sola per rimanere forte. Il partito si è guadagnato attenzione negativa sia dagli umani che dagli alieni. L'Uomo misterioso, d'altro canto, crede che l'umanità essere superiore alle altre specie. Vede l'Alleanza come nient'altro che dei deboli conformisti che si inchinano al Consiglio. L'Alleanza è anche criticata dai coloni per le sue tattiche difensive (vedi sopra). Il fatto che le guarnigioni coloniali siano stae create più per la ricognizione che per la difesa significa che, in caso di guai, spesso la cavalleria arriva solo quando il danno è stato fatto.

L'Alleanza è disposta ad aiutare i biotici ad integrarsi nella normale società umana, soprattutto per arruolarli nell'esercito. Ora finanzia il Progetto Ascension, un programma di addestramento per i biotici di seconda generazione, per mitigare i timori del pubblico sulla creazione di supersoldati. Tuttavia, alcuni biotici, soprattutto L2 con gravi problemi di salute, si oppongono all'Alleanza, credendo che sia responsabile delle loro sofferenze a causa dei fallimenti nella ricerca iniziale sponsorizzata dall'Alleanza. Il problema delle riparazioni degli L2 ha creato ulteriore rabbia e diffidenza.

Risorse Modifica

Equipaggiamento Modifica

L'esercito dell'Alleanza ha sviluppato armi e sistemi di corazze unici per le sue truppe. Molte di esse furono inizialmente create per uso esclusivo da parte dei marines N7. Il Progetto Pistole d'Assalto dell'Alleanza ha anche prodotto diverse pistole specializzate.

Strutture Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.