FANDOM


Disambiguous Questo articolo riguarda la location in Mass Effect 3. Per le ambasciate della Cittadella in Mass Effect, guarda Ambasciate.
ME3 Embassies

Le Ambasciate della Cittadella sono una location della Cittadella in Mass Effect 3. Le Ambasciate della Cittadella comprendono l'ufficio del Consigliere Donnel Udina, l'ufficio SSC del Comandante Bailey, e una postazione degli Spettri.

Punti di interesse Modifica

ME3 POI CitadelEmbassies
ME3 POI 1
Ufficio distrettuale SSC
ME3 POI 2
Ufficio del consigliere terrestre
ME3 POI 3
Ufficio Rifornimento Spettri
  • Terminale Spettro - permette agli Spettri di vedere e prendere parte a situazioni in corso di sviluppo nella politica e nella sicurezza della Cittadella.
  • Terminale dei rifornimenti - permette agli Spettri di acquistare equipaggiamento specializzato, così come oggetti necessari per completare missioni secondarie che sono stati mancati.
  • Poligono di tiro - per la pratica con armi da fuoco. Include un banco armi per consentire la modifica delle armi. Il poligono comprende tre bersagli con barre della salute, degli scudi e della corazza. I bersagli possono muoversi a varie distanze attraverso il poligono. Le ricariche di munizioni e granate si trovano vicino ai controlli dei bersagli per convenienza.
  • Miranda Lawson può essere incontrata qui tramite ologramma.

Negozi:

ME3 POI 4
Uffici delle ambasciate
ME3 POI 5
Uffici
  • Il Diplomatico hanar può essere trovato qui, insieme alle registrazioni dell'Ambasciatore volus Din Korlack. Quest'area è accessibile solo durante una specifica missione.

Missioni secondarie Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.