Calyn è l'ambasciatore elcor sulla Cittadella, che condivide un ufficio alle ambasciate con Din Korlack, l'ambasciatore volus. Calyn è più tollerante nei confronti degli umani rispetto alla sua controparte volus, e sarà lieto di condividere informazioni sulla cultura e la storia degli elcor con il Comandante Shepard. Come molti elcor, è molto calmo, e spesso rimprovera Din per la sua maleducazione.


Mass Effect[modifica | modifica sorgente]

Quando Shepard incontra per la prima volta Calyn, sta cercando di aiutare Xeltan, un compagno elcor, con le sue lamentele contro Sha'ira: la condotta di Shepard nell'aiutare Xeltan come parte di un incarico gli fa guadagnare un commento positivo da Calyn verso Din sul comportamento degli umani.


Mass Effect: Retribution[modifica | modifica sorgente]

Calyn sta lavorando insieme a David Anderson durante i negoziati commerciali con il Protettorato Vol e la Gerarchia Turian. Calyn esprime esasperazione con il tempestoso ambasciatore volus, e lo stesso Anderson alberga frustrazione nei confronti di Calyn, sebbene stia calmo, in quanto l'Alleanza dei Sistemi ha bisogno del supporto del governo elcor. Calyn esprime shock e orrore quando Anderson gli suggerisce scherzosamente di colpire l'ambasciatore volus la prossima volta che si comporterà in modo fastidioso, dicendo che gli umani hanno un inquietante senso dell'umorismo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.