FANDOM


m (interwiki)
(Descrizione)
 
Riga 3: Riga 3:
   
 
== Descrizione ==
 
== Descrizione ==
Nelle vicinanze della stella, gli scanner della [[Normandy SR-2|Normandy]] hanno rilevato un numero molto elevato di satelliti e strumentazione [[Geth]], che si mantengono in posizione grazie a vele solari. I Geth hanno piazzato questi costrutti ultraleggeri nelle vicinanze del sole per raccogliere energia, organizzandoli in un vasto sistema noto come sfera di Dyson. Fra i vari dispositivi vi sono delle stazioni spaziali e dei server che ricevono potenza grazie a un sistema di trasferimento energetico wireless.
+
Nelle vicinanze della stella, gli scanner della [[Normandy SR-2|Normandy]] hanno rilevato un numero molto elevato di satelliti e strumentazione [[Geth]], che si mantengono in posizione grazie a vele solari. I Geth hanno piazzato questi costrutti ultraleggeri nelle vicinanze del sole per raccogliere energia, organizzandoli in un vasto sistema noto come Sfera di Dyson. Fra i vari dispositivi vi sono delle stazioni spaziali e dei server che ricevono potenza grazie a un sistema di trasferimento energetico wireless.
   
 
Buona parte di queste stazioni spaziali sono ormai in rovina e molte vele solari sono state distrutte. Sembra che i [[Quarian]] avessero dato inizio all'offensiva contro di loro, per poi interromperla prima del completamento.
 
Buona parte di queste stazioni spaziali sono ormai in rovina e molte vele solari sono state distrutte. Sembra che i [[Quarian]] avessero dato inizio all'offensiva contro di loro, per poi interromperla prima del completamento.

Revisione corrente delle 21:00, feb 13, 2019

ME3 Debris

Ubicazione: Via Lattea / Velo di Perseo / Tikkun

Descrizione Modifica

Nelle vicinanze della stella, gli scanner della Normandy hanno rilevato un numero molto elevato di satelliti e strumentazione Geth, che si mantengono in posizione grazie a vele solari. I Geth hanno piazzato questi costrutti ultraleggeri nelle vicinanze del sole per raccogliere energia, organizzandoli in un vasto sistema noto come Sfera di Dyson. Fra i vari dispositivi vi sono delle stazioni spaziali e dei server che ricevono potenza grazie a un sistema di trasferimento energetico wireless.

Buona parte di queste stazioni spaziali sono ormai in rovina e molte vele solari sono state distrutte. Sembra che i Quarian avessero dato inizio all'offensiva contro di loro, per poi interromperla prima del completamento.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.