Mass Effect Italia Wiki
Advertisement
Mass Effect Italia Wiki

Sulla Cittadella c'è un Salarian in cerca di nuovi stabilizzatori termici. Trovali e portaglieli al mercato del Presidium.

Voce alternativa del Diario:
Su Noveria sono stati recuperati degli stabilizzatori termici avanzati. Sulla Cittadella potrebbero tornare utili a qualcuno.

Acquisizione[]

Prerequisito: Priorità: Palaven

Ascolta la conversazione di Sellea, che si preoccupa delle instabili condizioni climatiche, pericolose per la covata di uova di sua sorella. È un salarian che si trova davanti al presidio SSC al Mercato del Presidium.

In alternativa, l'oggetto e la voce del diario possono essere acquisiti simultaneamente durante un'offensiva contro Cerberus su Noveria.

Guida[]

Heating unit stabilizers location.png

Gli stabilizzatori termici possono essere ottenuti durante la missione N7: Base di caccia di Cerberus, sul muro opposto, dove si trova il primo obiettivo, sotto il soffitto.

In alternativa, se questa missione viene terminata senza averli trovati, possono essere acquistati presso il terminale dell'Ufficio Rifornimento Spettri per 1000 crediti.

Stabilizzatori della temperatura
Nella colonia salarian di Senoquol si sta verificando un abbassamento dell'alimentazione, che minaccia le incubatrici per le uova. La colonia sarà obbligata a evacuare la zona a meno che non si riusciranno a impiegare degli stabilizzatori di temperatura. La perdita di una colonia potrebbe aumentare ulteriormente le difficoltà nel guadagnarsi il supporto salarian in guerra. La tecnologia di stabilizzazione della temperatura hanar può essere acquistata a una modica cifra.

Dopo averli ottenuti, portali a Sellea. Riceverai 5 punti Reputazione, 30 punti esperienza, e 1000 crediti.

Nota: questa missione non può essere completata prima di aver completato Priorità: Tuchanka.

Curiosità[]

  • Interagire con il salarian dopo aver recuperato gli stabilizzatori ti permette di ascoltare la sua metà di una conversazione telefonica. La covata di sua sorella si è stabilizzata, e lei vuole chiamare il primogenito come la persona che li ha aiutati.
Advertisement