Mass Effect Italia Wiki
Advertisement
Mass Effect Italia Wiki
Disambiguous.png Questo articolo riguarda la struttura dei Razziatori. Per l'oggetto nel primo gioco, guarda Condotto.
L'Araldo ed il Condotto di Londra

I Razziatori costruiscono un'enorme struttura nella Londra devastata dalla guerra nel 2186, progettata per il trasporto di cadaveri ed altri materiali da terra direttamente sulla Cittadella spostata sopra la Terra. Soprannominato "condotto" dalle forze galattiche alleate, queste tentano di prenderlo d'assalto al fine di riaprire le braccia della Cittadella per la seconda parte della loro strategia di guerra, solo per essere in gran parte annientate dall'Araldo. Solo il Comandante Shepard e David Anderson riescono a raggiungere la Cittadella.

Questo condotto segue i principi di trasporto dei portali galattici ma si discosta leggermente in molteplici aspetti, a partire dalle caratteristiche fisiche. A differenza dei portali nello spazio che si attivano solo quando stanno trasferendo o ricevendo degli oggetti, questo condotto emette costantemente un raggio di luce blu nel cielo. Non ha un nucleo visibile di elemento zero. Permette anche agli esseri viventi di sopravvivere al trasporto, arrivando ad una velocità balistica ma che permette di sopravvivere. Inoltre, sembra avere più destinazioni finali, in quanto Shepard ed Anderson sembrano essersi materializzati in punti leggermente diversi della stazione.

In alcuni esiti della decisione finale di Shepard, il Condotto sembra essere stato rimodellato o ricostruito con un'architettura prevalentemente galattica.