FANDOM


Il Contrammiraglio Mikhailovich è un Ammiraglio dell'Alleanza dei Sistemi che lavora nella Quinta Flotta; per la precisione, comanda la 63° Squadra Esploratori.


Mass Effect Modifica

Mikhailovich attende il Comandante Shepard sul molo di attracco dell'Alleanza dove la Normandy ritorna alla Cittadella. Rivela seccamente a Shepard che sta per eseguire un'ispezione a sorpresa della Normandy. Se presenti in squadra, Ashley Williams o Kaidan Alenko lo salutano a vista.

Dopo che l'ispezione è completa, Mikhailovich esprime la sua rabbia per il fatto che la Normandy sia stata messa sotto il comando di Shepard, in quanto la nave doveva originariamente far parte della sua flottiglia. Crede che la nave sia uno spreco, essendo costata un enorme quantità di crediti che avrebbero potuto essere spesi meglio altrove; la fregata costa quanto un incrociatore pesante. Afferma che il sistema di occultamento, che permette alla Normandy di agire indisturbata in sistemi nemici o di inviare truppe in segreto su pianeti ostili, non vale il prezzo: "noi dovremmo trovare e distruggere la flotta nemica, non spiare quante volte vanno al bagno gli uomini di presidio nelle loro guarnigioni!" Critica anche il prezzo del motore della Normandy, le sue diverse innovazioni progettistiche turian e l'equipaggio multietnico.

Shepard può rispondere in modo diplomatico, convincendo l'Ammiraglio dell'utilità della Normandy, o essere aggressivo e giustificare che l'Alleanza ha bisogno della potenza di fuoco della nave. Le rispose influenzano la positività del rapporto dell'ammiraglio. In alternativa, Shepard può usare la sua autorità di Spettro per impedire al Contrammiraglio l'accesso alla Normandy.

Se l'Ammiraglio viene convinto dell'utilità della Normandy, afferma che il rapporto che invierà alla Giunta Militare Riunita non sarà negativo come pensava. Augura quindi buona fortuna al Comandante per la sua missione.


Mass Effect 3 Modifica

Durante la Battaglia della Cittadella, Mikhailovich ha guidato la 63° Squadra Esploratori contro la Sovereign. La 63° ha sofferto meno perdite di ogni altra flotta dell'Alleanza e ha fornito supporto critico alla Quinta Flotta. Mikhailovich, dopo la battaglia, è stato promosso da Contrammiraglio ad Ammiraglio ed è stato incaricato di ripristinare e potenziare le sue navi. L'Ammiraglio Mikhailovich fornisce supporto nella guerra contro i Razziatori, ma solo se il Consiglio non è stato salvato durante la battaglia.

Vedi anche Modifica

Curiosità Modifica

  • In Mass Effect 3, il primo nome dell'Ammiraglio Mikhailovich si rivela essere Boris; tuttavia, un notiziario della Rete Informativa dell'Alleanza afferma che il suo nome completo è Peter Mikhailovich.[1]
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.