Mass Effect Italia Wiki
Advertisement

Diana Allers è una corrispondente di guerra umana della Rete informativa dell'Alleanza e la conduttrice di "Spazio di guerra". È originaria di Milgrom, Bekenstein, e si considera una "ragazzina coloniale". Diana è una potenziale opzione romantica per il Comandante Shepard, sia maschio che femmina.


Reclutamento[]

Durante la prima visita di Shepard sulla Cittadella, Diana può essere vista nel salone dell'attracco Normandy: Hangar D24 mentre cerca di ottenere informazioni sulla Normandy dal guardiamarina Copeland. Parlandole, chiederà il permesso di servire da corrispondente a bordo della Normandy. La Allers è al corrente delle passate esperienze di Shepard con i reporter, dicendo che buffonate come prendere a pugni Khalisah al-Jilani non è stato proprio utile per la popolarità del Comandante tra il pubblico galattico, se è accaduto, anche se dirà che potrà cambiare con il suo aiuto. Shepard può scegliere se permetterle di unirsi all'equipaggio o no.

Una volta a bordo, alloggerà nella stiva di dritta. Diana aiuterà lo sforzo bellico finché resterà sulla Normandy. Shepard potrà, tuttavia, chiederle di lasciare la Normandy in qualunque momento.

Se a Diana non viene permesso di salire sulla Normandy, si imbarcherà sulla SSV Shasta, una corazzata dell'Alleanza. Un notiziario sulla Cittadella annuncerà poi che la SSV Shasta è stata distrutta nella nebulosa Horsehead, uccidendo tutti coloro che erano a bordo, inclusa Diana. Lascerà una grossa donazione alla scuola di giornalismo Rossberg dell'università della Milgrom.

Attività[]

Shepard può chiedere alla Allers di concentrarsi su uno dei due principali argomenti d'interesse durante la sua permanenza sulla Normandy: richiedere supporto per la Terra, o riportare le nefandezze di Cerberus. La Allers monterà delle storie su suggerimento di Shepard e si potrà sentirla raccomandare agli spettatori di vedere l'intera storia su Spazio di guerra dopo alcune missioni.

Se viene persuasa a richiedere supporto, la Allers potrà riportare quanto segue: la distruzione di Adelaide, Australia e le intenzioni dei Razziatori di attaccare i principali centri industriali, il sospetto indottrinamento dei leader umani sulla Terra, la mietitura nelle aree rurali della Terra, l'analisi sulla decisione di difendere l'ammasso Exodus o di unirsi ai salarian nella nebulosa Horsehead, e la storia degli uomini e delle donne che hanno aiutato a respingere il colpo di stato di Cerberus.

Se viene persuasa a denunciare le atrocità di Cerberus, la Allers potrà riportare quanto segue: i ripugnanti sotterfugi di Cerberus, l'attacco all'accademia Jon Grissom, Kai Leng e il suo ruolo nel fallito tentativo di impadronirsi della Cittadella e l'orrenda vera natura di Sanctuary come laboratorio di Cerberus.

Durante una pausa tra le missioni, la Allers può essere vista mentre discute con il guardiamarina Copeland riguardo l'allegato di un pezzo alquanto offensivo. Afferma che sacrificare Terra Nova significa salvare altre cinque colonie, portando il soldato a prenderla sul serio. Diana resta ferma sulle sue convinzioni, ma è disposta a rendere chiaro al pubblico che quel rapporto è soltanto una sua opinione. Shepard può scegliere se intervenire e zittirla, oppure ordinare a Copeland di stare buono: in ogni caso, Diana si calmerà e lascerà perdere la discussione.

La Allers e Samantha Traynor faranno spesso quattro chiacchere via intercom. Se Javik è stato recuperato, si scopre che alla Allers è stato proibito di riferire quella che definisce la storia più grande degli ultimi 50.000 anni. In un'altra pausa dopo una missione, la Allers risponderà alla domanda della Traynor sul perché le reporter di guerra sembrano molto femminili: la ricerca ha dimostrato che le asari prestino più attenzione, ai salarian piacciano le voci squillanti, e che i turian siano spettatori leali, ma autori di lettere inquietanti.

Interviste[]

La Allers chiederà delle interviste dopo degli eventi chiave. La prima intervista avverrà dopo la missione su Tuchanka. Diana chiederà l'opinione di Shepard su persone che pensano che l'umanità stia iniziando un'altra guerra dei rachni o rivolta dei krogan, cosa che Shepard spiegherà debitamente dicendo che l'attuale situazione è molto diversa da quella della rivolta dei krogan. Se Urdnot Wrex è il capo del clan krogan, chiederà anche se Shepard sia al corrente del fatto che i krogan stanno chiedendo al Consiglio il diritto ad un'ambasciata e un pianeta, al che Shepard può essere d'accordo con i negoziati o mettere fine all'intervista.

La seconda opportunità di intervista arriverà quando Shepard difenderà la Cittadella da un attacco di Cerberus. Considerando che Cerberus — da lei descritto come un piccolo gruppo terroristico — è riuscito a colpire la Cittadella, chiederà se esista un posto sicuro. Menzionerà anche la brutta situazione dell'umanità e chiederà quanto a lungo durerà la nuova amministrazione dell'Alleanza. Se Shepard accetterà di rispondere alle sue domande, farà a Shepard un'altra domanda da parte dei suoi spettatori di Thessia sui presunti legami di Shepard con Cerberus, con grande disappunto di Shepard.

La terza e ultima intervista avrà luogo dopo che la missione su Rannoch è stata completata. Le sue domande varieranno tra il chiedere dei geth come alleati o sui quarian, in base alle azioni di Shepard su Rannoch.

Se Shepard ha completato tutte e tre le interviste con la Allers, e interagisce con lei in un dialogo ambientale dopo l'assalto alla stazione Cronos, metterà su testo i suoi pensieri e manderà una mail al Comandante.

Vendetta


Da: Diana Allers


Comandante:
 
Non so se ti rendi conto della tua importanza per la gente. Quello che leggo nella casella postale di Spazio di guerra farebbe piangere persino un Geth. Un messaggio dopo l'altro da parte di persone che ti chiedono di salvare il pianeta dove vive la madre, oppure dove sono cresciuti, oppure la colonia mineraria dove hanno investito tutto. Non sanno che è impossibile accontentarli tutti... Sanno solo che il comandante Shepard ha sconfitto un Razziatore e può farlo di nuovo.

Io li capisco... Quando ho saputo di Bekenstein per poco non mi è venuto un esaurimento nervoso, ma devo avere fiducia nel futuro... Ho bisogno di credere che distruggerai i Razziatori e che mentre lo farai io sarò là a riprenderti. E quando lo scontro sarà finito e il mio servizio andrà in onda, gli abitanti della galassia lo guarderanno, seduti nei loro salotti, e festeggeranno tutti insieme. Un giorno, la gente tornerà a sorridere.

Questa cosa del sorriso è importante, sai? Voglio che tu faccia tornare tutto alla normalità, Shepard, non ci sarebbe vendetta migliore di questa.

-- Diana

PS: Se per caso io me la cavassi e tu no, farò in modo che tu abbia un funerale da eroe e una veglia di Bekenstein, una specie di veglia irlandese meno sobria e riservata.

Relazione[]

“Beh. Non posso rifiutare un'esclusiva.”
La Allers vuole il corpo giusto, non importa di che sesso sia.

Se Shepard non interrompe la seconda intervista con Diana, stuzzicherà Shepard dicendogli di stare attento, suggerendo che seguirà il Comandante fino a casa sua se continuerà con le sue indulgenze.

Dopo la fine dell'intervista su quarian e geth, Shepard chiederà a Diana se archivierà la sua storia. Risponderà che potrà farlo senza problemi dopo.Ha un buon attacco, sa come concluderlo, e dirà che le serve solo "il corpo giusto", indicando fortemente il suo interesse per il Comandante. Se Shepard sceglie di perseguire la loro relazione, Diana evidenzierà cautamente che la relazione dev'essere tenuta segreta o la sua carriera sarà compromessa. Shepard la rassicurerà che la relazione resterà tra loro, e si baceranno.

Tuttavia, se Shepard aveva una relazione con un'altra persona prima dell'intervista dopo Rannoch, non ci saranno corteggiamenti o baci; Shepard ripeterà la sua prima ammonizione alla Allers di tenere gli altri all'oscuro della loro storia.

Curiosità[]

  • La relazione di Diana è unica nel suo genere, dato che non ci sarà una scena d'amore, né filmati dopo la relazione, diversamente dalle altre opzioni romantiche. Una relazione con lei non permetterà di ottenere l'obiettivo Casanova, né ti impedirà di perseguire una relazione con altri personaggi.

Vedi anche[]

Advertisement