FANDOM


La Dottoressa Chloe Michel lavora nella clinica, situata negli agglomerati superiori della Cittadella. I suoi genitori erano medici nell'esercito dell'Alleanza – Michel ha continuato la tradizione di famiglia, anche se ha preferito lavorare in ambito civile. Prima di aprire la clinica, Michel lavorava presso un altro ambulatorio, ma è stata licenziata per aver concesso gratis delle forniture mediche. Michel vende potenziamenti medici e c'è un dispensatore di medi-gel nel suo ufficio.

Mass Effect: Homeworlds Modifica

Una Tali'Zorah nar Rayya gravemente ferita si imbatte nella clinica della Dottoressa Michel negli agglomerati superiori e le cade fra le braccia. La dottoressa aiuta Tali e mentre la medica diventa testimone del viaggio e delle disavventure della quarian.

Tali ha ottenuto informazione che collegavano Saren Arterius ai geth, e che è stata inseguita dai lacché dello Spettro fino alla Cittadella per impedirle di dimostrarlo. Tali è riuscita a sconfiggere l'inseguitore più determinato, ma è stata colpita, cosa che l'ha portata alla clinica. Appena finisce la storia, la Dottoressa Michel le assicura che è salva per il momento.

Un volus vicino ha ascoltato la storia della quarian e dice di essere un trafficante di informazioni: può contattare l'Ombra per assicurarsi che l'informazione di Tali possa finire nelle mani giuste. Con ciò, la Dottoressa Michel incoraggia Tali a fidarsi del volus.


Mass Effect Modifica

Il Comandante Shepard raggiunge la clinica sotto consiglio di Harkin in cerca di Garrus Vakarian, solo per trovare Michel minacciata dagli scagnozzi di Fist. La squadra di Shepard aiuta Garrus a salvarla e dopo averle chiesto il perché dell'attacco, Michel parla loro di una quarian che ha medicato. La quarian, Tali, diceva di avere dei dati che legavano Saren Arterius all'attacco ad Eden Prime e stava cercando un posto sicuro per nascondersi. Michel ha messo Tali in contatto con Fist. Tuttavia, è sorpresa di sentire che Fist ha tradito l'Ombra per lavorare per Saren; sa che è un suicidio tradire l'Ombra.

Quando Shepard ritorna alla clinica, il Comandante trova Michel mentre riceve un ordine per delle scorte mediche. Dopo averglielo chiesto – "ogni volta che vengo qui, trovo qualcuno che la sta minacciando" – Michel spiega cos'è successo con il suo ultimo lavoro e che qualcuno la sta ricattando. Se il suo passato viene a galla, perderà la licenza e la clinica verrà chiusa. Shepard può offrire il suo aiuto consegnando le scorte a un mercante di nome Morlan ai mercati, ma appare un krogan per riceverle da Morlan, menzionando che lavora per qualcuno di nome Banes.

Dopo che Shepard si è occupato del krogan, il Comandante può chiedere a Michel di Banes. Secondo Michel, lei ed Armistan Banes lavoravano insieme molto tempo fa. Da quel che ha sentito, Banes lavorava in segreto per l'esercito dell'Alleanza. La squadra suggerisce di chiedere al Capitano Anderson, da cui scopriranno che Banes è morto e che l'equipaggio ha scoperto che il suo corpo è scomparso. Michel è molto grata a Shepard per l'aiuto, e si offre di fargli uno sconto sulle sue forniture mediche.


Mass Effect 2 Modifica

Nel 2185, la Dottoressa Michel manda un messaggio a Shepard intitolato "Tu e Garrus siete vivi!", a patto che il relativo incarico sia stato completato.

Da: Dottoressa Chloe Michel

Comandante Shepard,

È stato un sollievo apprendere che sei ancora in vita. Sono rimasta sconvolta dalla notizia della distruzione della Normandy e della morte di quelle persone che non sono riuscite a fuggire in tempo. Dopo la tua scomparsa e presunta morte, temevo che non avrei mai più rivisto te o Garrus. Voi due avete fatto molto per ripulire gli agglomerati mentre davate la caccia a Saren. Alla galassia servono più persone come voi, e sono felice di sapere che siete ancora pronti a proteggere chi ormai non può più fare a meno di voi!

Per caso Garrus è di nuovo con te? Dopo aver gioito per la notizia della vostra sopravvivenza, mi sono chiesta se fosse tornato da te. Gli ho lasciato qualche messaggio nelle sue caselle pubbliche ma sai anche tu che non controlla spesso la posta, e credo che il suo indirizzo non sia più valido, perché non mi ha mai richiamata. È sempre preso dalle sue grandi crociate, le sue grandi passioni, e si dedica totalmente a esse tagliando fuori tutto il resto!

Comunque, se sai dove si trova, sarei davvero felice di avere sue notizie. O magari potreste passare tutti e due a trovarmi la prossima volta che passerete nei pressi della Cittadella.

Grazie,
--Chloe Michel


Mass Effect 3 Modifica

Doctor-Chloe-Michel-Huerta-Memorial-Hospital-ME3
Nel 2186, la Dottoressa Michel è ancora sulla Cittadella ed è il medico umano in carica all' Huerta Memorial Hospital. Dopo che Shepard lascia Marte in seguito all'attacco alla Terra, supervisiona il trattamento medico di Ashley Williams o Kaidan Alenko. Shepard può scegliere la Dottoressa Michel o la Dottoressa Chakwas come medico della Normandy, sebbene Shepard dovrà prima negare la richiesta della Chakwas e poi convincere Michel ad unirsi all'equipaggio.

A bordo della Normandy SR-2, dopo il suo primo esame di Shepard, rimarca che è al corrente degli impianti cibernetici che Cerberus ha usato per ricostruire il Comandante, anche se nota che il potenziamento per l'infermeria sia costato parecchio. Si lamenta anche di quanto sia pesante il suo nuovo lavoro, ma crede che l'opportunità di fare la differenza con l'equipaggio valga la pena.

Dopo l'attacco di Cerberus alla Cittadella, la Dottoressa Michel chiede a Shepard di fare un accordo con Tactus, il leader dei rifugiati sulla Cittadella. I rifugiati avevano un eccesso di scorte mediche per trattare i soldati feriti, mentre l'inventario della Normandy un eccesso di farmaci per applicazioni civili. La Dottoressa Michel spiega che Tactus, diffidente nei confronti dell'esercito dell'Alleanza, non le ha creduto, ma lei crede che Shepard possa concludere l'affare. Confida che potrà usare le nuove scorte mediche per incrementare l'efficacia del medi-gel.

Membri conosciuti della famiglia della Dottoressa Michel includono i suoi genitori, che era a Ginevra, sulla Terra, quando sono arrivati i Razziatori. Ha anche un fratello sulla Cittadella, che non sarebbe mai venuto a conoscenza dell'attacco di Cerberus se non fosse stato avvertito dalle trasmissioni della stazione.

La Dottoressa Michel e l'ingegnere Greg Adams conversano frequentemente tra loro durante il loro tempo a bordo della Normandy. Mentre Mordin Solus/Padok Wiks si occupa di Eva nell'infermeria, la Dottoressa Michel può essere trovata negli alloggi dell'equipaggio a parlare con Adams della sua storia con Banes. In seguito, chiede ad Adams della sua relazione professionale con la Dottoressa Chakwas.

Se Garrus è sopravvissuto alla missione suicida, poco dopo che si è riunito all'equipaggio, la Dottoressa Michel gli porta del cioccolato turian, dicendo che "vedendolo, le ha fatto pensare a lui." Michel ha comprato il cioccolato alla Cittadella, e se Adams glielo chiede, dice che Garrus è un amico. Ricorderà l'incidente in cui Garrus le ha salvato la vita negli agglomerati nel 2183.

Qualche tempo dopo la distruzione della corazzata geth su Rannoch, la Dottoressa Michel ed Adams possono essere trovati nella mensa, a discutere delle caratteristiche fondamentali della vita senziente. Come la Dottoressa Chakwas, Michel non crede che i sintetici siano valide forme di vita, citando la loro natura artificiale.

Se Shepard non interagisce mai con la Dottoressa Michel, non sarà più presente all'Huerta Memorial Hospital dopo l'attacco di Cerberus alla Cittadella.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.