Il Comandante Jacobus è un mercenario turian e un servo di Saren Arterius. Aveva il compito di cercare manufatti Prothean sepolti su un pianeta ghiacciato inesplorato della Nebulosa Crescent.

Quando Tali'Zorah nar Rayya e Keenah'Breizh atterrano sul pianeta per indagare sulla presenza geth, Jacobus scopre la loro intrusione e cerca subito di ucciderli, sapendo che se fallisce Saren ucciderà lui e la sua squadra. Jacobus insegue i quarian su Illium, dove riesce ad atterrare per primo e preparare un'imboscata mentre i quarian sono bloccati ai moli. Lui e i suoi mercenari uccidono i membri dell'equipaggio della Honorata, ma Tali e Keenah fuggono e si imbarcano di nascosto su un mercantile diretto verso la Cittadella. Implacabilmente, Jacobus rintraccia i due quarian e li insegue per la Cittadella, ferendo Tali e Keenah. Li mette all'angolo in un inceneritore, dove Keenah muore a causa delle ferite, ma Tali fa scattare una trappola e sigilla Jacobus nell'inceneritore e lo attiva. Jacobus viene disintegrato.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.