Mass Effect Italia Wiki
Advertisement
Mass Effect Italia Wiki
Un bel rifugio tranquillo

Dei commando asari sono scomparsi mentre indagavano su una richiesta di soccorso inviata da un monastero che ospita le pericolose Ardat-Yakshi. Recati al monastero e, se necessario, distruggilo.

Acquisizione[]

Dopo il debriefing con Anderson e l'Ammiraglio Hackett nella sala comunicazioni, Liara avvicina Shepard con la notizia che l'Alto comando Asari insisteva sul passare una richiesta di soccorso. Diverse squadre di commando asari sono scomparse mentre indagavano sul segnale. Sebbene dica che le asari non l'hanno chiesto direttamente, il messaggio implicito è che Shepard dovrebbe aiutarle. Il tuo diario verrà aggiornato con la missione "Mesana: Richiesta di soccorso," ma né il diario né Liara avranno altre informazioni utili.

Preparazione[]

Nota: sebbene il nome della missione suggerisca che tu debba andare nel sistema Kallini dell'ammasso Nimbus, il monastero in realtà si trova nel sistema Mesana sul pianeta Lesuss.

Questa missione, tenendo poco conto dei modi alternativi di proseguire nel gioco, introduce un'altra perversione dei Razziatori nel loro arsenale di truppe.

La maggior parte dei nemici qui hanno solo la salute e usano equamente attacchi in mischia e a distanza. Molti di quelli che hanno delle protezioni, hanno corazze e barriere elevate. La tua selezione di abilità dovrebbe concentrarsi su poteri tendenti a esplosioni infuocate e biotiche: Deformazione e simili dovrebbero andar bene.

Inoltre, il monastero è molto spazioso e potrai combattere i nemici da lontano. Se vuoi far pratica con le tue abilità a lungo raggio, porta le armi appropriate.

Guida[]

Atterraggio[]

All'avvicinarsi al pianeta, Liara rivelerà, che sia lì di persona o tramite una videoschermata in caso contrario, che ha appena scoperto che la chiamata di soccorso ha avuto origine da un monastero di Ardat-Yakshi, il che è uno dei motivi per cui il governo asari era esitante a dare loro altri dettagli all'inizio. Puoi farle delle domande sulle Ardat-Yakshi e risponderle come preferisci, quindi atterrerai presso il monastero. Se Samara è sopravvissuta a Mass Effect 2, ci sarà un veicolo che puoi esaminare direttamente alla tua destra, facendo sì che uno dei tuoi compagni di squadra noti che qualcuno è arrivato recentemente qui. Prendi lo Stabilizzatore per fucile d'assalto a sinistra della porta, quindi procedi.

Urla nel buio[]

ME3, improvvisamente, è un gioco horror

Manca l'ascensore, quindi dovrai saltare attraverso il vuoto e scendere giù per la tromba dell'ascensore usando la scala sulla destra della piattaforma. Un membro della squadra commenterà sui rumori che puoi sentire non appena raggiungi la fine di questa piattaforma e oltrepasserai il vuoto giungendo in una stanza disordinata.

Esplora la stanza per trovare un Taser da mischia per pistola e un potenziamento per Glifo ("Firma elettronica di Gallae") sull'estrema sinistra, un terminale con un avvertimento da parte della Matriarca Gallae, un datapad su un tavolo, una Clip termica di riserva per fucile di precisione e una cassaforte da parete (7500 crediti) in una camera a destra della porta d'ingresso insieme a un terminale sulla vita giornaliera delle Ardat-Yakshi al monastero, e, dove non puoi non vederlo, un cadavere asari. Dopo aver esaminato il cadavere partirà un filmato in cui scoprirai che c'è una bomba nel salone del monastero. Rispondi come preferisci, quindi ti ritroverai davanti a un portone aperto.

Raccogli la clip termica se ti serve e varca la porta. Non c'è altro di interessante in questa stanza, quindi bypassa la porta ed entra nella prossima stanza. In questa stanza incontrerai Samara, a patto che sia viva. Dopo il filmato, gira a destra per trovare un datapad vicino a un altro cadavere. Raccoglilo per guadagnare 20 punti esperienza e la missione Cittadella: Vedova asari.

Banshee nel cortile[]

Il cortile del monastero

Esci dalla porta a sinistra, dove un membro della squadra commenterà sull'improbabilità di questo posto di essere un bersaglio dei Razziatori. Non c'è nulla di interessante, quindi scendi le scale per raggiungere il cortile. Sarai al sicuro per il momento e avrai tempo per trovare delle clip termiche, se ti servono, ma non appena ti avvicinerai all'altro lato della stanza, una Banshee apparirà per quella che probabilmente è la prima volta nel gioco. Leggi la sua voce nel diario per saperne di più e su come affrontare tale creatura; in breve, stanne il più lontano possibile e sparale alla testa.

Dopo aver eliminato la Banshee, appariranno diversi cannibali. Non ci sono altro che munizioni da raccogliere, dunque rifornisciti e prosegui. Dall'altro lato della porta, partirà un filmato che mostra un'Ardat-Yakshi, Falere, mentre combatte un cannibale. Shepard o Samara lo sconfiggeranno, portando a una conversazione sul fatto che i Razziatori cercano di trasformare tutte le Ardat-Yakshi in Banshee. Falere ti chiederà di salvare sua sorella, Rila, dal salone. Rispondi come desideri, ma indipendentemente dalla tua scelta, Falere verrà a sapere della bomba e correrà a salvare sua sorella da sola. Samara, se presente, le andrà dietro.

Puoi esaminare l'ascensore rotto sulla sinistra della stanza, e c'è un terminale sul lato destro, a sinistra della porta che può essere esaminato per 20 punti esperienza e scoprire che il comando del monastero considerava la minaccia dei Razziatori una voce e che dovevano proteggere le studentesse dall'ascolto. Attraversa la porta per trovare diversi cannibali e un predatore. Non ti noteranno quando la porta si aprirà, quindi avrai il tempo di coordinare un attacco per eliminare almeno un Cannibale prima che la battaglia inizi. Non appena attaccherai, mettiti al riparo ed elimina i restanti.

C'è un fucile a pompa Disciple e degli spallacci Serrice Council dopo il primo portone sulla destra, e una stazione medica alla fine della stessa stanza. Vai alla stanza dall'altro lato del portone per accedere a due terminali, una cassaforte da parete con 5.000 crediti, e un banco di modifica per le armi.

I terminali contengono lettere che rivelano che una delle Ardat-Yakshi, Yanis, ha causato problemi al monastero. Se hai tenuto Morinth in vita in Mass Effect 2, uno dei computer conterrà un rapporto da parte della sovrintendente Jethra alla Matriarca Gallae che parla dei tentativi di Morinth di contattare le sue sorelle, ed esprime le sue preoccupazioni sulla sicurezza al monastero.

Anticamera[]

L'anticamera vista dalla posizione iniziale della Banshee

Potrai quindi scendere le scale, dove incontrerai un'altra Banshee e diversi cannibali. Questo scontro è molto più difficile della prima lotta con una Banshee, perché non ci sono molte opzioni di copertura finché non toglierai di mezzo alcuni cannibali, e la Banshee ha l'abitudine di seguire Shepard. L'ingaggio può essere meno pericoloso se hai ordinato ai compagni di squadra di mantenere la posizione in cima alle scale e Shepard si ritira per unirsi a loro quando appaiono i nemici. Una volta eliminata, tuttavia, la grossa rampa di scale è un buon luogo da cui difendersi.

Dopo aver sconfitto i nemici, rifornisciti di munizioni e bypassa la porta. Nella stanza successiva troverai un Mirino potenziato per fucile di precisione in cima alle scale a sinistra e il cadavere di un'asari in mezzo alla stanza vicino ad alcune casse. Esaminare il cadavere porterà a una discussione tra i tuoi compagni di squadra sulle morti inutili al monastero grazie alla decisione dell'Alto Comando asari di non evacuare quando hanno sentito della minaccia dei Razziatori. Attiva l'ascensore per raggiungere il salone.

Il salone[]

Sulla destra e sulla sinistra ci sono delle stazioni mediche, così come al centro della stanza poco prima delle scale che portano alla bomba. La bomba si trova sul lato opposto della stanza. Lì, Falere supplica Rila di svegliarsi, mentre Samara, se presente, resta di guardia.

Attivare la bomba farà partire un filmato dove Rila finalmente si sveglierà, ma purtroppo attaccherà Falere, perché i Razziatori hanno iniziato a indottrinarla. Dopo che Falere/Samara la metterà fuori combattimento, Shepard inizierà a cercherà un detonatore per la bomba, ma prima che possano farlo, due Banshee e quattro mutanti attaccheranno.

La cosa migliore da fare è eliminare tutti i Mutanti prima che le Banshee attraversino la stanza (ad esempio un Adepto può usare Singolarità seguita da Lancio per farlo quasi istantaneamente), quindi tu e la squadra cercate di catturare l'attenzione di una delle Banshee abbastanza a lungo da permetterti di eliminare l'altra. Stai lontano dalle Banshee, correndo all'altro lato della stanza anche quando si avvicinano di poco. Usa liberamente il medi-gel per tenere attivi i tuoi compagni quando cadono. Usa dei poteri, spara alla testa di una Banshee durante le ricariche, e quindi ripeti o corri dall'altra parte della stanza. Ma soprattutto: non far avvicinare le Banshee. Nella versione Wii U, qui potrai trovare un M-597 Ladon.

Conclusione[]

L'urlo di una Banshee significa la morte incombente di qualcuno - la sua

Dopo lo scontro, esamina di nuovo la bomba per far partire un altro filmato. Rila troverà il detonatore e insisterà che la sua famiglia se ne vada con Shepard mentre resta indietro e imposta la bomba. Falere combatterà, ma Shepard la trascinerà all'ascensore. Rila verrà poi attaccata da tre Banshee, non riuscendo a respingerle. Una di esse la solleverà e la colpirà con i suoi artigli, presumibilmente per completare il processo di indottrinamento, ma in un ultimo sfoggio di forza, Rila dichiarerà che le Ardat-Yakshi non sono schiave dei Razziatori e premerà l'interruttore del detonatore. Shepard e Falere, che sta battendo sulle porte dell'ascensore quando l'esplosione cessa, usciranno all'esterno, dove potrai rispondere alla sua rabbia e disperazione nel modo che preferisci.

Se Samara è presente, a questo punto noterà che il Codice delle Justicar le impone di giustiziare ogni Ardat-Yakshi che non vive in un monastero. Per impedirlo, si suiciderà. Per fortuna, può essere fermata con un'interruzione Eroe. Falere dichiara che resterà al monastero, e Samara si unisce allo sforzo di guerra. Se Samara non è presente o se si suicida, potrai decidere se lasciare Falere sul pianeta dove promette che i Razziatori non la troveranno viva se torneranno, o ucciderla per accertartene tu stesso.

E-mail[]

Riceverai una nota dal Capitano Coreen Lemaes dei commando asari:

Da: Coreen Lemaes

Comandante Shepard,

Circa un'ora fa l'Alto Comando asari ha ordinato alla mia squadra di fornirle supporto. Resteremo con la seconda flotta fino al segnale di dispiegamento.

Se mi consente una nota personale, conoscevo parte dei commando deceduti al monastero. Niente e nessuno potrà riportare in vita quelle Asari, ma la distruzione del luogo è l'unica buona notizia che ho ricevuto nelle ultime settimane.

Ai suoi ordini,
Capitano Coreen Lemaes

Conseguenze[]

Questa missione produce i seguenti risultati:

  • Tornato sulla Normandy, il consigliere asari ti ringrazierà per esserti occupato di una "missione difficile e delicata" e dice che la prossima squadra di commando asari che intendeva mandare al monastero è stata invece mandata all'Ammiraglio Hackett.
  • La risorse di guerra Commando asari, con un valore di 20 punti, viene aggiunta.
  • Se Samara è sopravvissuta, diventerà una risorsa di guerra con un valore di 25 punti. Diventa inoltre disponibile per altri incontri sulla Cittadella e sulla Silversun Strip.
  • Garrus si troverà nel salone di dritta mentre discute sulla natura della guerra con il guardiamarina Copeland. Se Priorità: Eden Prime è stata completata, Javik si unirà a loro.

Nemici[]

Advertisement