Mass Effect Italia Wiki
Advertisement
Mass Effect Italia Wiki

Ubicazione: Via LatteaHawking EtaSistema Century Secondo pianeta

Prerequisito: Nave dei Collettori (missione) (Mass Effect 2)

Descrizione[]

Klendagon è un pianeta roccioso arido e poco più grande della Terra, ma la sua minore densità indica una relativa scarsità di elementi pesanti. La sua superficie è formata da stagno e alluminio, con ampi deserti di sabbia fine sollevata incessantemente dalle raffiche di vento.

La caratteristica più evidente di Klendagon è la Grande Crepa, che attraversa l'intero emisfero meridionale, a quanto pare di natura artificiale. Gli studi geologici suggeriscono che sia il risultato di un impatto "di striscio" con un proiettile lanciato da un acceleratore di massa dal potenziale distruttivo inimmaginabile. Questo cataclisma risale a circa 37 milioni di anni fa.

Giacimenti minerari[]

Mass Effect 2[]

Risultato scansione iniziale: Ricco

Minerali Quantità Valore indicativo
Palladio Alta 12 200
Platino Media 8 000
Iridio Media 9 300
Elemento zero Nessuna 0

Proprietà[]

La Grande Crepa vista dallo spazio

Il suo albedo arriva a −1.55, il che significa che il pianeta è troppo caldo per la sua distanza dal sole. La sua atmosfera probabilmente supporta un effetto serra.

Curiosità[]

  • L'artwork di Klendagon, visibile dalla superficie di Presrop, è in realtà una rappresentazione reale di Marte. La "Grande Crepa" - l'enorme fossa scavata su Klendagon dal proiettile sparato dall'acceleratore di massa - è in realtà la Valles Marineris. Lo stesso artwork è utilizzato per la luna di Chohe.
  • Quando il giocatore decide di scansionare il pianeta in Mass Effect 2, viene utilizzata una texture di default del pianeta, in questo modo la Grande Crepa non può essere vista.


  • Viene rivelato dall'Uomo Misterioso che una squadra di ricercatori dell'Alleanza ha scoperto che la Grande Crepa è stata causata dall'impatto con un arma ad accelerazione di massa. Il bersaglio originale dell'arma era il relitto del Razziatore, che è stato colpito e disabilitato 37 milioni di anni fa. Non rimane traccia della specie che ha attivato l'arma. Tuttavia, egli indica anche che sia l'arma che il bersaglio sono stati localizzati, menzionando in modo superficiale che l'arma era distrutta.
Advertisement