FANDOM


Ubicazione: Via LatteaCresta di ApienSistema Trebia Terzo pianeta

Descrizione Modifica

"Su questo pianeta, i Turian sono l'unica cosa che non è d'argento. Essi, infatti, sono fatti d'acciaio." Queste furono le prime impressioni di Jon Grissom, eroe dell'Alleanza, quando giunse sul pianeta natale dei Turian, Palaven, in seguito alla Guerra del Primo Contatto. L'attitudine marziale dei Turian permea ogni aspetto della società di Palaven, dall'architettura, all'arte, alla politica. Il fatto che finora il loro pianeta non sia mai caduto dinanzi a un invasore non rappresenta certo una sorpresa.

I Razziatori, consci della forza dell'avversario, si sono presentati a Palaven con forze soverchianti e non hanno esitato a bombardare tutte le città che hanno opposto resistenza, cioè tutte. La polvere derivante dalla distruzione di queste città è tale che quasi impedisce la respirazione sulla superficie planetaria. Acqua e fonti di energia sono scomparse, ma i Razziatori hanno pagato a duro prezzo la loro vittoria.

AVVERTENZA DELL'ALLEANZA: il debole campo magnetico di Palaven causa livelli di radiazione solare superiori a quelli riscontrati su altri pianeti abitabili. I visitatori umani dovrebbero indossare sempre una tuta ambientale o altre forme di protezione, durante le visite su Palaven.

Voce del Codex Modifica

Quando i Turian entrarono nella comunità galattica, una diplomatica asari dalla vena poetica descrisse il loro pianeta natale, Palaven, come "un mondo argentato di fuoco e fortezze". Il campo magnetico di Palaven, infatti, è talmente debole e quindi inefficace come schermatura solare che gran parte delle forme di vita planetarie hanno sviluppato carapaci metallici per proteggersi dalle radiazioni. Anche la vita fotosintetica ha dovuto adeguarsi, interrompendo i processi metabolici più sensibili durante le ore diurne e riparando i danni cellulari in quelle notturne.

Le fortificazioni delle città turian denotano una società militarizzata, anche se in epoca moderna i conflitti interni sono diventati più simili a faide d'onore con poche vittime tra i civili. Le città-fortezza di Palaven, tuttavia, non hanno potuto reggere ai bombardamenti a tappeto dei Razziatori.


Informazioni aggiuntive Modifica

Poco dopo la Guerra del Primo Contatto, i primi umani a mettere piede su Palaven furono i mercenari Jack Harper, Eva Coré e Ben Hislop. I tre furono trascinati per le strade da Desolas Arterius nel tentativo di convincere la popolazione ad usare l'Arca Monolito.

C'è un negozio sulla Cittadella che prende il nome da questo pianeta. Situato nell'agglomerato Zakera, questo negozio si trova nel livello 28.

Garrus Vakarian è cresciuto su Palaven – secondo lui, nonostante l'immensa radiazione, Palaven non è caldo come Therum ed è simile a Virmire.

Palaven (o Palavan) ha un regolare trasporto via shuttle verso Illium. Quando il Comandante Shepard visita Illium, la partenza della navetta è prevista per le 16:20.

Curiosità Modifica

Link esterni Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.