FANDOM


Ubicazione: Via LatteaNesso dell'AdeSistema Pamyat Terzo pianeta

Prerequisito: Priorità: Rannoch (Mass Effect 3)

DescrizioneModifica

Un pianeta roccioso incastonato in oceani congelati, Patsayev è celebre per presentare il più lungo messaggio scritto mai creato da un essere umano. Andrei Kobzar, un minatore scontento che aveva dilapidato le proprie fortune facendo ricerche sull'eezo, ha usato l'acceleratore di massa di un A-61 Mantis appartenente a un gruppo di mercenari locali per incidere nel ghiaccio un messaggio lungo 208 km, il quale recita "Zdes' nichego net", che in russo significa "qui non c'è niente".

Il messaggio è chiaramente visibile dallo spazio. Ironia della sorte, questo messaggio scritto per scoraggiare futuri coloni, ora attira piccole folle di turisti.

Giacimenti minerariModifica

Risultato scansione iniziale: Ricco

Minerali Quantità Valore indicativo
Palladio Media 5.000
Platino Alta 17.000
Iridio Media 6.400
Elemento zero Nessuna 0

Curiosità Modifica

  • Anche se il codex galattico afferma che il messaggio del minatore scontento è visibile dallo spazio, questo non è visibile né grazie alla scansione del pianeta, né dalla panoramica del pianeta.
  • Patsayev prende probabilmente il nome da Viktor Patsayev, un cosmonauta sovietico morto durante un volo spaziale.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.