FANDOM


Charon Relay and Pluto

Ubicazione: Via Lattea / Ammasso Locale / Sol

Il Portale di Caronte è un portale galattico del sistema Sol dell'Ammasso Locale che orbita attorno a Plutone. Racchiuso in uno strato di ghiaccio con uno spessore di centinaia di chilometri da migliaia di anni; in origine si credeva che il Portale di Caronte fosse niente più che una delle lune di Plutone. In seguito alla sua scoperta e riattivazione da parte dell'umanità nel 2149, il Portale di Caronte è stato utilizzato come punto d'accesso tra la Terra, il cuore economico e culturale della civiltà umana, ed il resto della galassia.

Storia Modifica

Scoperta Modifica

Ne 2149, una squadra scientifica umana in esplorazione ai confini del sistema vicino a Plutone scoprì che Caronte non era affatto una luna, ma un enorme pezzo di un'antica tecnologia conosciuta come portale galattico che era stata usata dai Prothean. La scoperta non era del tutto sorprendente, tuttavia, dal momento che le rovine Prothean trovate su Marte nel 2148 parlavano di tale dispositivo. Mentre le teorie scientifiche dietro la creazione dei portali galattici erano ancora fuori dalla portata dell'umanità in quel momento, gli scienziati riuscirono a riattivare il portale dormiente.

Le sonde esplorative inviate attraverso il Portale di Caronte persero immediatamente il contatto, e fu deciso che l'unico modo per scoprire cosa c'era dall'altro lato del portale era inviare degli esploratori umani. Guidata da Jon Grissom, una squadra di uomini e donne coraggiosi disposti a rischiare la vita viaggiò attraverso il portale e scoprirono che conduceva ad Arcturus. Il loro vittorioso ritorno li rese degli eroi, e Jon Grissom divenne il volto dell'Alleanza dei Sistemi poiché l'umanità era entrata in una nuova era di scoperte ed espansione senza precedenti.

L'azione del Portale di Caronte a poco a poco ha avuto come effetto collaterale quello di rendere circolare l'orbita ellittica di Plutone.


Il Crucibolo Modifica

Se il Comandante Shepard sceglie di attivare il Crucibolo nella battaglia per la Terra, il Crucibolo spara al Portale di Caronte per trasmettere la sua energia in tutta la galassia. Il Portale di Caronte ed il resto dei portali galattici dislocati nella galassia vengono gravemente danneggiati, ma infine ricostruiti con o senza l'aiuto dei Razziatori a seconda della scelta finale di Shepard.

Curiosità Modifica

  • Caronte nella mitologia greca era il traghettatore dei morti. Trasportava i defunti attraverso il fiume Stige fino agli Inferi.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.