FANDOM


MEA Journal - Prologue Hyperion
Incontrati con tuo padre, il Pioniere, sul ponte di comando dell'Hyperion.

Acquisizione Modifica

Poiché questa è la prima missione, viene ottenuta subito dopo aver creato un nuovo personaggio o dopo aver importato un personaggio esistente.

Guida Modifica

Questo prologo ha principalmente lo scopo di presentare gli eventi che portano il Pioniere Ryder ad assumere il ruolo di protagonista. Si tratta di un nuovo inizio, che ha luogo 600 anni dopo gli eventi di Mass Effect 3, in una galassia completamente diversa.

Al risveglio dalla stasi criogenica, Ryder verrà portato al ponte stasi per essere controllato dalla dottoressa Lexi T'Perro. Lexi controlla il tuo impianto SAM e si assicura che tu sia pronto per l'azione. Se stai giocando una nuova partita, Ryder comincia con l'abbigliamento casual di default a maniche corte. Se stai giocando una Nuova Partita+, Ryder inizia la partita con l'ultimo abbigliamento indossato, ma con la combinazione di colori bianco e blu predefinita.

Mentre Ryder comincia a riprendere l'orientamento grazie a del caffè caldo, parte un filmato e qualcosa va storto quando l'arca si imbatte in una strana nuvola d'energia. La nuvola danneggia uno dei condotti energetici della nave, che si trova vicino al ponte stasi, causando una temporanea perdita di gravità e facendo scoppiare il caos in tutta l'arca. A questo punto Cora Harper entra e risolve il problema della gravità.

Dopo il filmato, ti viene dato il primo obiettivo primario del gioco e l'obiettivo opzionale di controllare il gemello di Ryder che si trova attualmente in una capsula di stasi nelle vicinanze.

Presentati a rapporto sul ponte di comando dell'Hyperion Modifica

Segui semplicemente l'indicatore fino al ponte. Puoi consultare la mappa per le indicazioni. Poiché recarti al ponte ti farà progredire nel gioco, puoi passare un po' di tempo ad esplorare i dintorni.

Se ti perdi, puoi sempre consultare i navpoint presenti sull'HUD e sulla mappa (MEA Tracked Objective Map Icon per gli obiettivi principali e MEA Optional Objective Map Icon per quelli opzionali) che indicano anche quanto sei distante da questi.

Opzionale: controlla come sta tuo fratello/tua sorella Modifica

Prologue - sibling's cryopod
Per completare l'obiettivo opzionale, devi parlare con la dottoressa T'Perro (contrassegnata daMEA Optional Objective Map Icon). Sembra che il tuo gemello, sebbene in condizioni stabili, debba rimanere temporaneamente in un leggero stato comatoso. Cora si ferma prima qui, successivamente si incammina verso la porta.

Dopo aver completato l'obiettivo, puoi liberamente indagare nell'area circostante alla ricerca di datapad, conversazioni interessanti, oppure puoi scoprire di più sulla missione grazie al pannello informativo, situato nella parete più a est del ponte stasi.

Hayes, che si trova vicino al pannello informativo, può fornirti le sue opinioni. Il dottor Harry Carlyle valuta le condizioni di salute di Liam Kosta nei pressi dei letti. Dusty Kirkland e David Fisher intraprendono futili chiacchiere vicino all'uscita. Greer, vicino alle capsule di stati è stato recentemente risvegliato e riportato in uno stato di lucidità. Questi personaggi (e Lexi) hanno delle linee di dialogo sia autonome sia attivabili tramite interazione, quindi se vuoi ascoltarle tutte, devi semplicemente allontanarti ad una distanza considerevole da loro e quindi ritornare per ascoltare le linee di dialogo successive. Se esegui questa operazione in modo errato, potrebbero esserci delle sovrapposizioni dell'audio.

Se consulti il menù di gioco, una delle cose alle quali puoi accedere subito dopo aver assunto il controllo del tuo Ryder è il Codex. Questo è un database con informazioni di base riguardo l'ambientazione, e verrà aggiornato durante il resto del gioco, con voci nuove, riscritte o aggiunte con la progressione della trama. All'inizio del gioco otterrai diverse voci che puoi consultare a tuo piacimento. Dopo essere andato a verificare le condizioni del tuo gemello, il Codex si aggiornerà con una voce per Scott o Sara Ryder.

I cinque datapad di questa missione sono disponibili solo durante la missione stessa. Leggi i datapad ora o non potrai più farlo.

Messaggio del Capitano Dunn
All'attenzione del personale dell'Hyperion:

Dopo un viaggio durato 600 anni, la buona notizia è che siamo arrivati alla destinazione prevista. Siamo nel settore Heleus della galassia di Andromeda, e l'anno è il 2819. Tutto il personale medico addetto ai risvegli prenda immediatamente servizio. Priorità alla rianimazione della squadra operativa Pioniere, con preparazione dei suoi membri alle attività di ricognizione sul campo.

Stiamo verificando i rapporti sulla presenza di un fenomeno spaziale anomalo nel settore. Seguiranno aggiornamenti.

-Capitano Dunn

Messaggio di Jien Garson

Salve, viaggiatore! Questo è il tuo primo giorno ad Andromeda e l'alba di una nuova era per tutti noi. Mentre ti riprendi dalla stasi, sappi che sei in buone mani. Entro poche ore lascerai l'Hyperion per unirti a migliaia di altri coloni che, come te, sono qui per realizzare i propri sogni e iniziare una nuova vita. L'attesa è stata lunga, ma ti garantisco che ne varrà la pena.

-Jien Garson
Fondatrice dell'Iniziativa Andromeda

Quando sei pronto, recati verso l'indicatoreMEA Tracked Objective Map Icon(noto come navpoint) per usare la porta ed uscire dal ponte stasi.

Indaga sull'avaria Modifica

Mea power relay prologue hyperion
All'uscita dal ponte stasi, Ryder assiste all'esplosione di un condotto energetico danneggiato. Mentre l'equipaggio tenta di risolvere il problema, ti chiamano per usare la nuova funzione scanner per individuare e riparare il condotto energetico danneggiato.

Nota: Se non hai controllato le condizioni del tuo gemello prima, la missione opzionale verrà contrassegnata come fallita poiché la porta si chiude dietro di te durante l'esplosione.

Scansiona il condotto energetico per identificare l'avaria Modifica

Premi il pulsante che fa apparire lo scanner, puntalo sull'area danneggiata e troverai tre elementi che si illuminano di arancione fino a quando non vengono scansionati correttamente. Punta i tre elementi (Ripetitore di compensazione, Giunto assiale e Bobina di fase) e premi il tasto per la scansione, in modo che l'oggetto cambi in un colore giallo chiaro e venga visualizzata una casella di descrizione per ciascun oggetto. È necessario scansionare solo il Ripetitore di compensazione perché venga mostrato il prossimo obiettivo.

Nota: Questo obiettivo secondario introduce la funzione scanner del factotum di Ryder. Questa meccanica sarà importante durante il gioco.

Ripristina il ripetitore energetico Modifica

Dopo aver scansionato il componente corretto, si attiveranno un nuovo obiettivo e un nuovo navpoint. Avvicinati e interagisci con il Terminale energetico sopra le scale per evitare un altro disastro sul ponte stasi.

La voce del Codex riguardante lo scanner diventa disponibile dopo aver completato questo obiettivo.

Dirigiti al tram Modifica

Se per qualche motivo non hai controllato il tuo gemello in precedenza, Cora si dirige verso il tram aggiornandoti sulle scoperte fatte da Lexi riguardo le sue condizioni.

Dirigiti verso il navpoint sul tram, c'è un datapad sul pavimento nel corridoio.

Registro eventi
REGISTRI AUTOMATIZZATI
SERIE RAPPORTO:2819, identificatore QPA-Z

**Anno/Evento**
[2185] Procedure.partenza: confermate
[2185] Blocco.stasi.attivato: confermato
[2186] Lettura.anomala.sensore.comm: rapporto registrato
[2347] Rilevata.deriva.traiettoria: rapporto registrato
[2347] Correzione.traiettoria: confermata
[2411] Arche Paarchero/Leusinia/Natanus: condizione normale
[2497] Rilevata.avaria.sistema.sensori: rapporto registrato
[2497] Riparazione.avaria.sistema.sensori: FALLITA
[2819] Traiettoria.destinazione: confermata
[2819] Prossimità.posizione.destinazione: confermata
[2819] Rianimazione.stasi.attivata: confermata
[2819] Nexus/Arche Paarchero/Leusinia/Natanus: non rilevate
[2819] Avaria sensore#JSKL*L&^MD:"LASF4@JK F
[2819] ERRORE

Apri la porta per entrare nel tram.

Aspetta Cora Modifica

Cora arriverà correndo attraverso il corridoio fino al tram. Nota: Questo obiettivo appare solo se hai raggiunto il tram prima di lei.

Attiva il tram Modifica

Interagisci con i Comandi tram per raggiungere il ponte.

Quando tu e Cora sarete arrivati, seguirà un breve filmato in cui il Capitano Nozomi Dunn e Alec Ryder discuteranno sulla prossima mossa da compiere: stimare i danni e riparare l'Hyperion, o trovare un terreno solido su cui atterrare. Poco dopo, il Capitano Dunn prende atto dell'intrattabilità di Ryder senior e ti consente di esprimere un parere al riguardo. Non importa quale scelta di dialogo selezioni, presto ti preparerai per la prima missione su Habitat 7, la Nuova Terra.

Prologue - locker room
Dopo il filmato, tu e Cora vi troverete in una stanza dell'hangar. Alla fine della conversazione con Cora verranno aggiunte diverse nuove voci al Codex, in particolare sui tuoi genitori (e il tuo gemello, se non hai completato l'obiettivo opzionale), sulla stessa Cora, sugli eden, e il fenomeno senza nome che ha colpito l'Hyperion.

Nota: Nelle nuove partite inizi con una Corazza dell'Iniziativa I bianca/blu. In una Nuova Partita+, la tua prima corazza è una Corazza dell'Iniziativa X nera/rossa, indipendentemente dal livello ottenuto nella precedente partita. Questi dettagli possono essere verificati dopo aver ottenuto l'accesso dell'inventario nella missione successiva. Entrambi i set richiedono un casco, arriviamo dunque al prossimo obiettivo.

Trova il tuo casco Modifica

Raccogli il casco sull'armadietto delle corazze dietro Dusty Kirkland e Lucas Greer. Questo è un Casco dell'Iniziativa I.

Procurati un'arma leggera Modifica

Alec autorizza l'uso di armi e SAM sblocca l'armadietto delle armi dall'altro lato della stanza. Equipaggia l'arma. Si tratta di un M-3 Predator. Il Predator è di livello I su una nuova partita o di livello X in una Nuova Partita+.

Nel caso in cui estraessi l'arma, il gioco ti dirà come rinfoderarla. Se provassi a sparare per un qualsiasi motivo non succederà nulla; Cora ti dirà di fare attenzione e si considera fortunata che la sicura sia attiva.

Nella stanza sono presenti altri due datapad.

Squadra Pioniere, manuale operativo
**Protocollo di primo contatto**

Qualora un membro della squadra Pioniere si imbatta in forme di vita aliene intelligenti, è imperativo che i protocollo di "primo contatto" vengano rispettati alla lettera. L'Iniziativa Andromeda si basa su principi di pace e cooperazione, fra i nostri ideali più importanti. Azioni aggressive nei confronti di extraterrestri sono ammesse soltanto in casi di palesi intenti ostili, che pongano i membri della squadra Pioniere a rischio di ferite o morte.

Manuale operativo squadra Pioniere
Introduzione

In quanto membro della squadra Pioniere, svolgi un ruolo essenziale nella missione dell'Iniziativa Andromeda che prevede la creazione di una testa di ponte nella nuova galassia. La squadra affronta molteplici sfide:
* Verifica delle condizioni degli eden
* Perlustrazione e mappatura di territori sconosciuti (pianeti e altri corpi celesti)
* Scoperta e analisi scientifica di nuovi fenomeni
* Primo contatto con eventuali specie aliene
* Creazione di rapporti diplomatici con le popolazioni locali
* Supporto generico agli avamposti

Prologue - dad's rock
Puoi interagire con diversi oggetti e personaggi nella stanza. La "pietra della buona sorte" di Alec si trova in un angolo. Tra la pietra e Cora si trova un distributori di acqua (dal quale non si può bere; a quanto pare non ci sono bagni sulla navetta). Puoi anche ispezionare gli armadietti di tuo padre e del tuo gemello.

Puoi parlare con Kirkland e Greer, quest'ultimo chiede cosa stia succedendo, puoi rispondere come preferisci. Il terminale della musica vicino a loro può essere disattivato, con dispiacere di Kirkland, ma può essere riattivato. Il membro della squadra Pioniere David Fisher commenterà la tua decisione presa nel filmato precedente di schierarti dalla parte del Capitano Dunn o di Alec Ryder. Dopo aver parlato con lui verrà sbloccata la voce del Codex riguardante gli N7.

La scansione degli oggetti e delle persone precedentemente menzionate fornisce alcune informazioni di base e poco altro.

Raggiungi l'hangar Modifica

Quando sei pronto, oltrepassa la porta.

All'hangar navette il dottor Carlyle prepara alcune casse prevedendo di unirsi alla missione sul pianeta, suscitando una tua risposta. Successivamente, Alec parla del tuo gemello, il che richiede un'altra risposta da parte tua. In entrambi i dialoghi, scegli la risposta che ritieni più appropriata.

In seguito, Alec riunisce la squadra e tiene un breve discorso d'incitamento. Ora è il momento di salire a bordo della navetta e iniziare l'esplorazione. La missione è quindi completata, ma ciò non viene mostrato sullo schermo.

Conseguenze Modifica

La squadra Pioniere è riunita e pronta ad esplorare Habitat 7, sperando di trovare il pianeta adatto per un avamposto prima che l'arca Hyperion, ora danneggiata, esaurisca tutta l'energia mettendo a repentaglio la vita di tutte le 20.000 persone a bordo.

Planetside - signs of alien civilization
La discesa della navetta sul pianeta è essenzialmente una lunga scena con poche possibilità di movimento o interazione. Puoi guardarti intorno, ma non puoi muoverti. Un volo relativamente tranquillo si anima alla vista di segni di civiltà aliene, rocce volanti e un paesaggio dall'aspetto che suggerisce cattivi presagi. L'eden non sembra essere ciò che la squadra si aspettava, con evidente costernazione nelle comunicazioni radio.

Liam si introduce formalmente a questo punto. Poco dopo, un fulmine la navetta su cui vi trovate. L'esplosione causata dal fulmine crea uno squarcio nella navetta, Liam viene risucchiato fuori ma riesce ad aggrapparsi, tenti di tirarlo dentro ma una seconda esplosione fa precipitare entrambi verso terra.

La missione successiva Habitat 7 inizia automaticamente.

Ricompense Modifica

  • Nessuna
Operazioni prioritarie
Indice Missione Missione seguente →
Missioni (Mass Effect: Andromeda) Habitat 7 (missione)
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.