FANDOM


(Curiosità)
m
 
(Una revisione intermedia di un utente non mostrate)
Riga 15: Riga 15:
 
Gigante gassoso di idrogeno-elio che si ritiene sia entrato nel sistema di [[Amun]] negli ultimi miliardi di anni, [[Sekhmet]] è stato teatro di un'importante battaglia durante le [[Anhur|Ribellioni di Anhur]]. Quando la compagnia mercenaria [[Eclipse]] cercò di conquistare le stazioni di rifornimento per tagliare le forniture ai ribelli, una squadra di [[Codex/Navi e veicoli#Navi: Caccia|caccia]] nascosti tra gli anelli di Sekhmet tese loro un'imboscata. Eclipse subì ingenti perdite, ma riuscì a distruggere due [[Codex/Navi e veicoli#Navi: Portaerei|trasporti]] ribelli, costringendoli a ritirarsi con l'[[iperluce]]. Questo venne considerato il culmine della ribellione: dopo la battaglia di Sekhmet, i ribelli non ottennero più alcuna vittoria.
 
Gigante gassoso di idrogeno-elio che si ritiene sia entrato nel sistema di [[Amun]] negli ultimi miliardi di anni, [[Sekhmet]] è stato teatro di un'importante battaglia durante le [[Anhur|Ribellioni di Anhur]]. Quando la compagnia mercenaria [[Eclipse]] cercò di conquistare le stazioni di rifornimento per tagliare le forniture ai ribelli, una squadra di [[Codex/Navi e veicoli#Navi: Caccia|caccia]] nascosti tra gli anelli di Sekhmet tese loro un'imboscata. Eclipse subì ingenti perdite, ma riuscì a distruggere due [[Codex/Navi e veicoli#Navi: Portaerei|trasporti]] ribelli, costringendoli a ritirarsi con l'[[iperluce]]. Questo venne considerato il culmine della ribellione: dopo la battaglia di Sekhmet, i ribelli non ottennero più alcuna vittoria.
   
Oggi, Sekhmet ospita stazioni di rifornimento e un piccolo memoriale di guerra in orbita al punto di Lagrange L5.
+
Oggi, Sekhmet ospita stazioni di rifornimento e un piccolo memoriale di guerra in orbita al punto di Lagrange L5.
   
== Giacimenti Minerari ==
+
== Giacimenti minerari ==
 
{{MineralScanning|Mediocre|pal=3300|pla=3200|iri=2500|ezo=5500}}
 
{{MineralScanning|Mediocre|pal=3300|pla=3200|iri=2500|ezo=5500}}
   
 
== Curiosità ==
 
== Curiosità ==
 
*Sekhmet potrebbe prendere il nome dalla [[Wikipedia:it:Sekhmet|dea della guerra, della pestilenza e della morte]] nell'antico pantheon egizio.
 
*Sekhmet potrebbe prendere il nome dalla [[Wikipedia:it:Sekhmet|dea della guerra, della pestilenza e della morte]] nell'antico pantheon egizio.
  +
  +
<!--interwiki links-->
  +
[[de:Sekhmet]]
  +
[[en:Sekhmet]]
  +
[[es:Sekhmet]]
  +
[[pl:Sekhmet]]
  +
[[ru:Сехмет]]
  +
[[uk:Сехмет]]
 
[[Categoria:Locations]]
 
[[Categoria:Locations]]
 
[[Categoria:Mass Effect 2]]
 
[[Categoria:Mass Effect 2]]

Revisione corrente delle 16:32, giu 22, 2019

Ubicazione: Via LatteaNebulosa EagleSistema Amun Primo pianeta


Descrizione Modifica

Gigante gassoso di idrogeno-elio che si ritiene sia entrato nel sistema di Amun negli ultimi miliardi di anni, Sekhmet è stato teatro di un'importante battaglia durante le Ribellioni di Anhur. Quando la compagnia mercenaria Eclipse cercò di conquistare le stazioni di rifornimento per tagliare le forniture ai ribelli, una squadra di caccia nascosti tra gli anelli di Sekhmet tese loro un'imboscata. Eclipse subì ingenti perdite, ma riuscì a distruggere due trasporti ribelli, costringendoli a ritirarsi con l'iperluce. Questo venne considerato il culmine della ribellione: dopo la battaglia di Sekhmet, i ribelli non ottennero più alcuna vittoria.

Oggi, Sekhmet ospita stazioni di rifornimento e un piccolo memoriale di guerra in orbita al punto di Lagrange L5.

Giacimenti minerari Modifica

Risultato scansione iniziale: Mediocre

Minerali Quantità Valore indicativo
Palladio Bassa 3.300
Platino Bassa 3.200
Iridio Bassa 2.500
Elemento zero Media 5.500

Curiosità Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.