La Squadra Delta nel 2183

La Squadra Delta è un'unità delle forze speciali dell'Alleanza dei Sistemi. Era stazionata sulla colonia mineraria umana di Fehl Prime nel 2185.[1]

Mass Effect: Paragon Lost[modifica | modifica sorgente]

Il briefing di missione della Squadra Delta durante l'invasione del Branco Sanguinario. Da notare le facce in più.

La Squadra Delta viene schierata su Fehl Prime, insieme a un altro paio di distaccamenti dell'Alleanza, dopo che la colonia viene attaccata dalle forze del Branco Sanguinario nel 2183.[2] Nonostante il loro addestramento avanzato, la missione è il loro primo vero ingaggio. Il loro ufficiale comandante, il Capitano Toni, gestisce il briefing briefing di missione via factotum poco prima che la squadra finisca di preparare il suo equipaggiamento, spiegando quanto sia importante la colonia per l'Alleanza, così come le specifiche del loro schieramento in battaglia.

I rinforzi dell'Alleanza cominciano a sparare ai veicoli del Branco Sanguinario dall'aria, eliminando parte degli attaccanti, mentre i mercenari andavano alla carica della colonia. I mercenari presto si vendicano lanciando missili contro le navette da sbarco UT-47A Kodiak, e la nave della Squadra Delta viene personalmente abbattuta dal guerriero krogan Brood, che la spacca in due. Mason, il pilota della navetta, riesce a far compiere alla metà frontale della nave un atterraggio di fortuna, mentre gli altri rinforzi dell'Alleanza non sono così fortunati, poiché esplodono in un colpo. Circa metà degli occupanti della navetta restano uccisi, ma i superstiti riescono a fuggire dal relitto in fiamme e ad eliminare i soldati del Branco Sanguinario in arrivo.

Cosa pensava l'Alleanza di come sarebbe andato il piano prima che andasse kaput

Il Capitano Toni si rompe la gamba destra durante lo schianto, costringendo il Tenente James Vega a prendere il comando. Raduna i sopravvissuti e formula un piano d'attacco. Il comandante krogan Archuk lancia una sfida ai sopravvissuti dell'Alleanza, promettendo loro "un'esecuzione onorevole", a patto che si mostrino. Il piano di James include affrontare il krogan in un combattimento singolo come diversivo, mentre mentre il biotico Essex e la specialista d'assalto Kamille fiancheggiano il gruppo nemico principale e li ingaggiano dai lati. Lo specialista tecnologico Nicky viene poi chiamato a passare informazioni tattiche a Vega, il tiratore scelto Milque ha il compito di piazzarsi dietro una roccia e fornire fuoco di cecchino, e Mason, che è stato colpito prima alla spalla, deve occuparsi dell'incosciente Capitano Toni.

L'operazione ha successo, senza ulteriori perdite per l'Alleanza, a parte qualche problema minore. Vega riceve i complimenti da Anderson e dall'Ammiraglio Hackett via ologramma per le sue azioni nel difendere la colonia. Gli ufficiali dell'Alleanza incaricano Vega e i sopravvissuti della Squadra Delta di sorvegliare la colonia per la sua sicurezza, rimarcando l'importanza della colonia come importante risorsa per l'Alleanza.

La Squadra Delta nel 2185

Due anni dopo, la Squadra Delta è ancora di guardia alla colonia, supervisionando l'installazione di barriere cinetiche di livello militare e di cannoni difensivi. La squadra si chiede perché l'Alleanza debba rifornirli con strumenti mortali, facendo notare che non hanno visto niente di movimentato dall'attacco del Branco Sanguinario. La parola ufficiale che viene data loro è "no comment", ma vengono a sapere che intere colonie umane stanno scomparendo senza lasciare traccia nei Sistemi Terminus.

Un giorno, il Capitano Toni invia la Squadra Delta ad indagare su uno strano segnale esterno di disturbo alle comunicazioni localizzato ai confini della colonia, dicendo loro di tenersi pronti a combattere in caso di nemici. L'origine del segnale viene trovata e distrutta, e poco dopo una nave sconosciuta appare sopra la colonia.

Vega, a capo della squadra, dà l'ordine di ritirarsi dopo aver visto l'enorme nave. Non sapendo quali siano le intenzioni dei nuovi arrivati, ordina alla squadra di andare in ricognizione prima di fare qualunque altra cosa.

La Squadra Delta che contempla la sua prossima mossa contro gli invasori

Scoprono presto che gli alieni stanno paralizzando e mietendo i coloni di Fehl Prime. Il Capitano Toni cerca di respingerli, ma viene punto dagli sciami alieni e messo fuori gioco, sparendo prima del ritorno della Squadra Delta. Alla luce di questi eventi, Vega prende ancora una volta il comando, concordando un piano per salvare i coloni usando il cannone difensivo per disattivare la nave aliena. Mason distrae le forze nemiche bombardando le riserve di carburante della colonia, Milque resta a coprire il percorso del resto del gruppo, Essex e Kamille si appostano all'entrata della struttura del cannone, mentre Nicky, Vega e un paio di civili procedono al centro di controllo del cannone e cercano di armarlo.

Le cose prendono, però, non vanno come previsto e il cannone spara solo a metà potenza, per timore di vittime civili. Il colpo viene respinto e il fuoco di ritorsione della nave aliena distrugge il cannone. I membri della squadra si ritrovano a combattere per le loro vite, separati a causa dei loro incarichi iniziali per eseguire le parti del piano di Vega, per poi raggrupparsi nei laboratori sotterranei della colonia. Kamille viene catturata dai nemici, portando Mason a scagliarsi contro i suoi compagni marines. Essex viene paralizzato dagli sciami insettoidi, ma viene poi recuperato dai suoi compagni di squadra, che cercano poi nei database del laboratori che qualcosa possa eliminare la sua paralisi.

Nicky, tuttavia, trova dei file che riguardano uno dei civili che sono andati con loro. Messner di rivela essere un informatore di Cerberus, facendo alzare la guardia al resto della squadra. Messner dice che gli alieni che hanno visto si chiamano Collettori e che sono i responsabili della sparizione di colonie umane nel Terminus. Le riflessioni del gruppo sulle nuove informazioni vengono interrotte da un forte sparo proveniente dal piano inferiore, e tre di loro vanno di sotto ad indagare.

L'interruzione è stata causata da Brood, che la squadra pensava già fuori dalla nave per via delle ferite. Brood spiega la sua situazione e fa un patto con i marine affinché lo lascino andare in cambio di cooperazione, e il trio che lo ha scoperto rifiuta categoricamente.

La Squadra Delta in tempi più felici, prima che molti di loro iniziassero a morire

Nicky trova presto l'antidoto per le condizioni di Essex, e la squadra decide di testarlo su di lui, nonostante i rischi. Tuttava, la sostanza non ha effetti immediati. Un'altra interruzione li distrae dalle loro azioni e questa volta è a causa di un Praetorian che si è schiantato nei laboratori. Si scopre che Kamille è incorporata nel Praetorian, e Mason, il suo ragazzo, abbassa la guardia nel vederla. La creatura incenerisce Mason, e i sopravvissuti, senza Essex, cercano di fuggire.

Vega suggerisce una deviazione per la cella di Brood e, nonostante un po' di perplessità da parte del gruppo, lo liberano. Brood porta i sopravvissuti della Squadra Delta Squad alla sua nave nascosta e fugge, ma il Praetorian si dimostra un avversario tenace e cerca di abbatterli.

Vega, Milque e Nicky cercano di evitare il Praetorian, ma la creatura riesce a trafiggere Nicky. Un Essex miracolosamente guarito riappare in tempo, paralizzando il Praetorian, mentre James salta sulla sua schiena e lo distrugge. Nicky muore presto a causa della ferita.

Quando un krogan pensa, la gente ascolta (perché quelle due parole di solito non vanno d'accordo)

A questo punto, la Squadra Delta è ridotta ai soli Vega, Milque ed Essex, insieme a Messner la spia di Cerberus, Treeya l'archeologa asari e Brood. Essex e Milque sono alquanto pessimisti sulle speranze di sopravvivenza, ma Vega li convince a continuare a provare. Brood suggerisce di volare dritti nelle difese oculari della nave dei Collettori, colpendo dove il nemico meno se l'aspetta, e il gruppo concorda a prendere parte a una bevuta condivisa da Vega.

All'inizio il piano procede bene, ma precipita quando Messner spara diverse volte in testa a Brood, facendo schiantare la nave che stava pilotando. I sopravvissuti vengono poi fatti prigionieri dai Collettori. Messner porta via Treeya per i suoi sinistri scopi, mentre il resto del gruppo si riprende dalla paralisi, poiché il drink che avevano bevuto prima conteneva anche l'antidoto.

Trovandosi in una sezione della nave dei Collettori in cui possono fare la differenza, i membri rimasti della Squadra Delta impostano il sistema di processore dei Collettori in modo da disperdere la cura, per curare i civili rapiti, per poi salvare Treeya seguendo il suo segnalatore del Factotum, trovando, strada facendo, una fregata in grado di volare per la fuga. Milque resta indietro per cercare di renderla operativa, mentre Vega ed Essex affrontano i Collettori in uno scontro finale. Treeya, chiusa in una capsula dei Collettori, viene espulsa nello spazio, mentre Essex viene ucciso, così come Messner.

Se non altro, la Squadra Delta è riuscita almeno a svegliare i coloni

Vega abborda la fregata con una scelta difficile: recuperare i documenti che Treeya ha raccolto contro i Collettori, o salvare i coloni ora svegli da una nave dei Collettori che sta bruciando nell'atmosfera del pianeta. Un Capitano Toni appena curato contatta il tenente via factotum mentre protegge i civili dai Collettori, costringendolo a decidersi.

Un flash forward sulla Cittadella mostra che gli unici sopravvissuti della Squadra Delta sono Vega e Milque. Vega è psicologicamente segnato dagli eventi su Fehl Prime, e ogni tanto, dopo la sua promozione e il suo congedo, ritorna sul pianeta con Milque, dove porgono il proprio rispetto ai caduti.

Membri noti[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Anche Cerberus è noto per schierare squadre con nomi di lettere greche, come quelle che hanno attaccato la base degli scienziati in fuga in Arrae: Ex scienziati di Cerberus (Le squadre "Echo, Tango, e Delta sono a terra!"). Non hanno alcun collegamento con la Squadra Delta in questo articolo.
  • L'Alleanza ha una squadra delle forze speciali chiamata Squadra Speciale Delta Alleanza, un'unità specializzata nei conflitti all'esterno dello spazio della Cittadella. Il collegamento se questa Squadra Delta operasse sotto la stessa divisione non è chiaramente spiegato.

Riferimenti[modifica | modifica sorgente]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.