Ubicazione: Via LatteaSquarcio di CalestonSistema Talava Quarto pianeta

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Taitus è un deserto di sali di potassio biancastri e di ossidi di ferro rossi, abbastanza lontano dalla stella madre da presentare una temperatura di superficie tollerabile. Anche se la sua è un'atmosfera rarefatta di diossido di carbonio e ossigeno, è comunque sufficientemente ospitale perché i criminali dei Sistemi Terminus lo usino come base. Pattuglie di Turian attraversano questa zona al fine di prevenire tentativi di evasione dalle carceri di Maitrum.

AVVISO PER I VISITATORI: sono state individuate delle navi non registrate nei pressi di Taitus. Si sconsiglia il transito civile.

Incarichi[modifica | modifica sorgente]

Giacimenti minerari[modifica | modifica sorgente]

Risultato scansione iniziale: Ricco

Minerali Quantità Valore indicativo
Palladio Alta 17 336
Platino Media 5 490
Iridio Media 6 334
Elemento zero Nessuna 0

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Prima di unirsi all'equipaggio della Normandy SR-2, Zaeed Massani ha visitato questo mondo in una missione per distruggere una base Eclipse.
  • Come altri corpi celesti scelti come location per gli Incarichi, c'è un'incongruenza tra la descrizione del pianeta e la superficie nel gioco: Taitus ha "un'atmosfera rarefatta di diossido di carbonio e ossigeno", ma dopo l'atterraggio si possono vedere molte nuvole; ciò è possibile solo con un'atmosfera densa (suggerendo un probabile errore di scrittura).
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.