FANDOM


L'Unione degli Stati Nordamericani (UNS) è una nazione della Terrestre al tempo di Mass Effect. Fu creata nel tardo 21° secolo, quando il Canada, il Messico, e gli Stati Uniti d'America si unirono.

Storia Modifica

La seconda guerra civile americana Modifica

Nel 2096 EC circa, il Canada, il Messico, e gli Stati Uniti d'America si unirono per formare l'Unione degli Stati Nordamericani. Questa unione fu notevolmente contrasta da gruppi di secessionisti, tra cui il gruppo estremista Freedoms First. La mattina del 1 Novembre 2096, la cellula di New York di Freedoms First attaccò Liberty Island e distrusse la Statua della Libertà. L'oltraggio di questo atto vergognoso fece scoppiare la seconda guerra civile americana tra i secessionisti e le forze dell'UNS.

Fondazione dell'Alleanza dei Sistemi Modifica

Nel 2149 EC, in seguito alla scoperta di tecnologia Prothean su Marte, l'Unione degli Stati Nordamericani e altre diciassette nazioni ratificarono la carta dell'Alleanza dei Sistemi, stabilendo un corpo politico e amministrativo per esplorare e difendere il territorio umano. Anche l'UNS contribuì con risorse militari al giovane esercito dell'Alleanza dei Sistemi.

Disputa su Watson Modifica

Il pianeta giardino di Watson fu scoperto nel 2165 EC, reclamato dalla Federazione Popolare Cinese, l'Unione Europea, e l'Unione degli Stati Nordamericani. Ciò portò a una disputa politica su quale nazione si fosse insediata per prima su Watson. Per risolvere il problema, l'Alleanza dei Sistemi fece da intermediaria per il Compromesso di Reykjavik, che permise ad ogni nazione di stabilire i propri insediamenti sul pianeta.

Assassinio del presidente Aguilar Modifica

Nel 2176 EC, il presidente dell'UNS Enrique Aguilar fu assassinato durante una sessione fotografica con il premier della Federazione Cinese Ying Xiong. Ilresponsabile fu Michael Moser Lang, un impiegato e dissidente politico della Virginia. Lang ottenne una mitragliatrice M-12 Locust della Kassa Fabrication e la nascose in una telecamera a spalla che portò all'evento. La prima raffica dell'arma di Lang penetrò le barriere cinetiche che proteggevano il palco. Xiong tentò di fare da scudo ad Aguilar per toglierlo dalla linea di fuoco, ma le successive raffiche di Lang attraversarono il corpo del premier, uccidendo sia lui che il presidente.

Ford contro Huerta Modifica

Durante il suo periodo in ufficio, il presidente dell'UNS Christopher Huerta ebbe un ictus che lo lasciò legalmente morto per 90 minuti prima che le sue funzioni cerebrali fossero trasferite su un computer. Nel 2185 EC, la portavoce dell'UNS Lisa Ford intentò una causa contro Huerta, affermando che il suo tempo in ufficio dopo l'ictus fosse illegittimo; se Huerta fosse stato considerato morto, allora, secondo la linea di successione del paese, Ford sarebbe stato vicepresidente dall'anno scorso. L'Alleanza dei Sistemi concordò nell'ascoltare il caso Ford contro Huerta, e portò a una decisione favorevole 5-4, secondo cui il periodo in ufficio di Huerta dopo l'ictus era legittimo. Ciò provocò un'ondata di proteste contro la decisione in diverse città dell'UNS.


La Guerra dei Razziatori Modifica

L'UNS fu una delle tante nazioni terrestri invase dai Razziatori nel 2186 EC. Il Comandante Shepard si trovava nella città di Vancouver mentre le prime forze dei Razziatori vi atterravano, e fuggì sulla Normandy SR-2. Contemporaneamente, la reporter Emily Wong fu testimone dell'invasione a Los Angeles e trasmise la sua esperienza tramite un comunicatore relazionale quantico, uno die pochi sistemi di comunicazione che continuavano a funzionare dopo che i Razziatori avevano distrutto le boe di comunicazione, i satelliti per le comunicazioni, e i cavi sottomarini a fibra ottica. I Razziatori bombardarono basi militari, silo nucleari, centri industriali, e annientarono completamente le città con pochi milioni di abitanti, tra cui Fort Worth. A causa del blackout nelle comunicazioni, non si conoscono altri dettagli sullo stato dell'UNS durante l'occupazione dei Razziatori.

Città menzionate Modifica

*Parte della magalopoli texana **Seattle e Vancouver sono una singola città [1]

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.