FANDOM


Ubicazione: Via LatteaNebulosa OmegaSistema Arinlarkan Primo pianeta

Descrizione

Tempestato da raggi ultravioletti e gamma provenienti dalla stella di classe F intorno a cui orbita, Utha non è un pianeta su cui è consigliabile atterrare. Coperto di acqua salata, Utha ha uno strato di idrosfera e di ozono simili a quelli della Terra, ma non bastano a trattenere le radiazioni letali. L'atmosfera ricca di azoto e povera di ossigeno non è stata modificata dalle poche proteine che sono riuscite a formarsi nelle profondità dell'oceano.

Utha è stato usato come stazione per gli schiavi in fuga dai padroni batarian. Le poche formazioni rocciose sono tettonicamente stabili, mentre la sua cintura di radiazioni e le tempeste elettriche garantiscono la copertura da molti tipi comuni di sensori. Le navi in fuga si nascondono su Utha abbastanza a lungo da scaricare i nuclei dei motori e fare il pieno di deuterio prima di cercare di raggiungere il portale galattico dell'ammasso stellare.

Giacimenti Minerari

Risultato scansione iniziale: Ricco

Minerali Quantità Valore indicativo
Palladio Media 6.900
Platino Alta 17.000
Iridio Media 6.800
Elemento zero Nessuna 0

Curiosità

  • Utha potrebbe essere un riferimento al personaggio omonimo che appare nell'espansione Awakening del gioco della BioWare Dragon Age: Origins, così come nel romanzo Dragon Age: The Calling.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.