FANDOM


Ubicazione: Via LatteaCulla di SigurdSistema Skepsis Terzo pianeta

Prerequisito: N7: MSV Strontium Mule (Mass Effect 2)

Descrizione Modifica

Watson è conosciuto dagli esseri umani per due ragioni: le sue spettacolari maree generate da una grande luna e la baraonda burocratica intrapresa dalle nazioni terrestri per stabilire chi fosse stato il primo a colonizzarlo. Watson è un pianeta-giardino, scoperto nel 2165 EC per merito della Repubblica popolare cinese, il Nord America e l'Unione europea. L'Alleanza dei Sistemi ha fatto da intermediaria per l'infame "Compromesso di Reykjavik", il quale limitava la libertà di colonizzazione da parte di ciascuna coalizione in città composte da cittadini di ciascuna nazione.

Watson tende a essere più freddo della terra, con una zona temperata che si estende solo per 30 gradi di latitudine su ciascun lato dell'equatore. Il suo ciclo evolutivo non rispecchia le ere della Terra; su alcune isole è possibile trovare specie che ricordano i mammiferi placentati terrestri, mentre altre sono invase da artropodi. Si ritiene che occorreranno almeno altre due generazioni di esobiologi per classificare in modo esaustivo tutte le specie del pianeta.

Giacimenti minerari Modifica

Risultato scansione iniziale: Buono

Minerali Quantità Valore indicativo
Palladio Media 7.800
Platino Alta 14.000
Iridio Media 5.600
Elemento zero Media 9.000

Ricerca e recupero Modifica

Articolo principale: Ricerca e recupero

Curiosità Modifica

  • Dal momento che i pianeti del sistema Skepsis prendono probabilmente il nome da famosi scienziati e pensatori, Watson prende probabilmente il nome da James D. Watson, mentre la sua luna, Franklin, prende probabilmente il nome da Rosalind Franklin. I due, insieme a Francis Crick e Maurice Wilkins scoprirono la struttura del DNA.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.