FANDOM


ME2 loyalty - zaeed
Prima di essere assunto da Cerberus, Zaeed aveva accettato l'incarico di recarsi su Zorya e liberare una raffineria Eldfell-Ashland dai Sole Blu. Una volta svolto questo lavoro, potrà dedicare tutta la sua attenzione alla missione.

Acquisizione Modifica

Prerequisito: Dossier: il veterano

La missione sarà sbloccata non appena Zaeed entrerà a far parte della tua squadra. Dovrai raggiungere il pianeta Zorya (sistema Faia, Frontiera di Ismar) per iniziare la missione. Diversamente dalle altre missioni lealtà, questa e quella di Kasumi non richiedono che tu completi prima la missione su Horizon.

Preparazione Modifica

Incontrerai soprattutto nemici muniti di scudi, quindi prendi in considerazione l'idea di portarti dietro un compagno che disponga del potere Sovraccarico. Inoltre, la maggior parte dei gruppi di nemici maggiori di due che incontrerai si troverà a medio-lungo raggio, quindi, non appena la missione inizia, ordinare a Zaeed di equipaggiare il suo fucile di precisione è una buona idea. Questa missione tende ad evidenziare i punti di forza di Zaeed (fucile di precisione, colpo stordente, munizioni disgregatrici) in modo tale che portare un altro compagno specializzato in tali categorie ti darà un vantaggio considerevole.

Guida Modifica

Arrivo su Zorya Modifica

Zaeed Zorya Arrival

Zorya è un luogo abbastanza piacevole. Quando la navetta scarica Shepard e la squadra, si voltano tutti a vedere una ciminiera in lontananza. Zaeed intercetta quindi le comunicazioni dei Sole Blu e mette in guardia riguardo alle imboscate. Continua a scendere per il sentiero in quanto per un po' non incontrerai nessun nemico. Quando andrai un po' più avanti, diventerà evidente che il tuo atterraggio non è passato inosservato e i nemici ora si stanno dirigendo verso la tua posizione. Infine incapperai in dei cadaveri e Zaeed dirà che sono morti a causa di Vido.

Poco dopo, un'altra comunicazione radio dei Sole Blu ti farà sapere che stanno prendendo posizione poiché non sembri un fuggitivo. Dopo che avrai svoltato l'angolo a destra, mettiti al riparo perché ti starai avvicinando all'entrata a sud e incontrerai finalmente i Sole Blu.

Zaeed Zorya Exterior 1
Restare dietro la copertura vicino all'entrata impedirà ai nemici di fiancheggiarti, e avrai una buona linea di tiro su di loro. Quando non potrai ingaggiare i nemici dall'entrata, spostati sulla destra per impedire di essere fiancheggiato se vai a sinistra, e troverai un enorme radice d'albero che potrà esserti molto utile come copertura. Fai attenzione poiché nel gruppo ci sarà un Sole Blu con armi pesanti armato di lanciamissili sulla piattaforma sopraelevata.

Quando avrai eliminato i primi nemici, spostati e mettiti al riparo poiché dei nuovi nemici arriveranno subito dopo. Includono un piromane dei Sole Blu, un mech FENRIS, soldati dei Sole Blu, e un Sole Blu con armi pesanti. Dopo averli eliminati, sentirai un ordine di ritirata alla radio. Controlla l'area per un datapad e un kit medico. Prendili, quindi prosegui e accedi ai comandi del vicino ponte per continuare.

La storia di Zaeed Modifica

Zaeed Zorya Radio

Quando accederai ai comandi, Santiago parlerà alla radio e dirà ai Sole Blu che li ucciderà se si ritireranno prima che tu sia morto. Sembra che Zaeed e Santiago abbiano fondato i Sole Blu 20 anni fa. Se scegli l'opzione di dialogo "Vent'anni?", verrai a sapere che Santiago ha tradito Zaeed, ha pagato sei uomini per tenerlo fermo, e quindi gli ha sparato alla testa. Quando avrai tutte le informazioni che ti servono, prosegui. Santiago parlerà alla radio, la tua posizione è compromessa e ordina a tutte le squadre di raggiungere l'accesso meridionale della struttura.

Prosegui e alla tua sinistra, e troverai una cassa con del palladio raffinato con vista su delle cascate. Dopo averla presa raggiungi il cancello, dove sono state appena mandate altre due squadre.

Accesso meridionale Modifica

Zaeed Zorya Gatehouse

Apri la porta per far partire una sequenza in cui Vido e alcuni dei suoi mercenari sono su una piattaforma sovrastante. Infine Vido provocherà Zaeed fino a fargli aprire il fuoco mentre si mette al riparo. Il proiettile colpisce un tubo metallico vicino a Vido, facendogli chiedere se è diventato miope. Si scopre però che il tubo era pieno di gas infiammabile; il tubo esplode, ferendo Vido e uccidendo alcuni dei suoi uomini. Zaeed quindi rompe una valvola, innescando una reazione a catena che inizia a distruggere l'intera raffineria. Scegli la tua risposta, quindi prosegui.

Ci saranno due Soldati in arrivo, abbattili (se ti serve c'è una piccola copertura nascosta sulla destra) e prima di lasciare l'area, vicino a dove Zaeed ha aperto il tubo, c'è una cassa di palladio raffinato, prendila. Lascia l'area e dirigiti verso le passerelle per la prossima area. Prima che tu raggiunga la porta, guarda alla tua destra per trovare altro palladio raffinato. Una volta raggiunta la porta partirà una sequenza e avrai due opzioni fra cui scegliere.

Ora dovrai decidere se salvare la raffineria e i suoi operai, o inseguire Vido. Fai la tua scelta. Ci sono solo le due opzioni disponibili a questo checkpoint, indipendentemente dal tuo livello di punti moralità (Eroe o Rinnegato). Non cercare un'opzione Fascino o Intimidazione -- a questo punto, neanche esiste. Nota: se scegli di salvare gli operai, dovrai avere abbastanza punti Eroe per convincere Zaeed ed assicurarti la sua lealtà all'apice della missione. Potrai farlo facilmente dopo averlo reclutato. Se hai punti Eroe e pochi Rinnegato l'opzione per convincerlo sarà disponibile. Più tardi deciderai di fare questa missione, più sarà difficile avere disponibile l'opzione Eroe.

Le prossime due parti ti condurranno comunque allo stesso posto, tuttavia il come ci arriverai sarà totalmente diverso. Ci saranno due potenziamenti unici che potrai ottenere, uno per ogni percorso, vedi sotto per i dettagli. Per un rapido riferimento, puoi trovare un potenziamento Munizioni per armi pesanti nel percorso Eroe e un potenziamento Danni fucile d'assalto lungo il percorso Rinnegato.

Eroe: Salvare la raffineria Modifica

Zaeed Zorya Worker Dilemma
Se scegli di salvare la struttura, Shepard intimidirà Zaeed, che alla fine accetta di aiutarlo. Shepard salta su una piattaforma in basso e l'operaio appare rincuorato, o almeno è ciò che sembra da lontano. Scendi dalla piattaforma e raggiungi una porta che dovrai bypassare per entrare. Una volta dentro sali le scale e apri la prossima porta.

Questa stanza va a fuoco, letteralmente. Prosegui e troverai tre stazioni di controllo da cui reindirizzare il flusso del carburante. La prima è vicino alla prima rampa di scale nella stanza. La seconda è oltre il grosso tubo a sinistra, facile da mancare. C'è un condotto del generatore dopo la seconda in un angolo, controllalo per guadagnare 6000 crediti. La terza è vicina a una passerella. Alcuni operai dietro un vetro ti diranno che il sistema antincendio è al piano di sopra e che le porte non si apriranno finché c'è l'incendio. Quando arriverai al piano di sopra, un'esplosione farà cadere un tubo in fiamme davanti a te, quindi vai a destra e attraversa la passerella per oltrepassare l'ostacolo. Quando sarai dall'altra parte, prendi il palladio raffinato laddove la passerella porta, ed entra nella stanza. Prendi il potenziamento Munizioni per armi pesanti, quindi accedi al sistema antincendio per spegnere le fiamme. Esci dall'altra porta e scendi dalle passerelle.

Rinnegato: Inseguire Vido Modifica

Zaeed Zorya Renegade Fight

Se scegli di inseguire Vido, allora entrerai dalla porta mentre sentirai un'esplosione alle tue spalle. Entrerai in un altra stanza con una porta; aprila e mettiti al riparo sull'altro lato. Ci sono tre Soldati dei Sole Blu in quest'area. Eliminali come preferisci, quindi prosegui. Un altro soldato arriverà scendendo da una rampa, ma prima che possa raggiungerti, un esplosione spedirà lui e il ponte nelle profondità della raffineria. Vai a destra e mettiti al riparo poiché arriveranno alti nemici, due soldati e un piromane. Dopo averli eliminati, entra nella porta da cui sono usciti per accedere a dei servocomandi che ti daranno dei crediti e a un terminale per avere un potenziamento Danni fucile d'assalto.

La prossima area, che si trova dall'altra parte dell'ormai distrutto ponte, ospita altri tre soldati e un piromane che non vedono l'ora di suonartele. Abbattili prima che possano farlo e prosegui, ma di poco. Arriveranno altri Soldati, cinque per l'esattezza, e ce ne sarà uno con armi pesanti su una piattaforma sopraelevata sulla sinistra. Eliminali rapidamente, soprattutto quello con armi pesanti. Dopo averli sistemati, entra nella porta.

Avvicinarsi a Vido Modifica

La prossima stanza, indipendentemente dalla tua scelta, contiene un'altra cassa di palladio raffinato sulla sinistra in cima a un tubo. Nella seconda stanza troverai l'M-451 Firestorm e due soldati dei Sole Blu nella stanza adiacente. Assicurati che non interferiscano con la tua missione. Una volta eliminati, prendi i crediti dal datapad (solo Eroe), e prima di prendere le celle energetiche se ti servono munizioni per armi pesanti, fai prima un salto all'armadietto delle armi. Quindi prendi le celle energetiche ed entra nella prossima stanza.

La prossima stanza è la più grande della raffineria ed ospiterà la battaglia più difficile.

Centro della raffineria Modifica

Zaeed Zorya Refinery Final Area

La trasmissione radio di Vido quando entrerai in questa stanza sarà leggermente diversa in base al percorso che hai scelto. Sarà più lunga se hai scelto il percorso Eroe e si rivolgerà anche a Shepard.

Questa stanza è la più grande di tutta la struttura e contiene molte coperture ma anche molti nemici. Muoviti in copertura, meglio se metti entrambi i compagni al riparo sulla sinistra e ti muovi stando al riparo sulla destra mentre scendi le scale che partono dall'entrata. Attento ai Sole Blu che ti fiancheggeranno da destra, perché possono ucciderti rapidamente se non ti occuperai di loro mentre saranno dietro le cisterne. Farlo significa che non dovrai preoccuparti troppo dei tuoi compagni di squadra, ma tienili comunque d'occhio. In generale, uccidi rapidamente. Se questa strategia fallisce, è meglio concentrare tutta la squadra sullo stesso nemico e ridurre rapidamente il loro numero. A difficoltà Estremo e Folle, potrai essere rapidamente sopraffatto, poiché i nemici cercheranno di farti cadere il più possibile nel fuoco incrociato, o costringerti nella traiettoria delle cisterne in fiamme.

I soldati e i piromani dei Sole Blu arriveranno dalle stanze sui due lati davanti e caricheranno te e la squadra. Eliminali prima che possano eliminare te. Alla fine, le due grosse cisterne di carburante sulle sovrastrutture in fondo alla sala cominceranno ad emettere fiamme e a muoversi. Colpiscile e cerca di farle cadere addosso ai Sole Blu.

È indispensabile sparare alle cisterne non appena iniziano ad emettere fiamme. La fiamme possono ferirti, farti uscire allo scoperto, e mandare Shepard nel panico in modo simile a quando i nemici prendono fuoco, trasformandolo/a in un bersaglio per i nemici. Quando una cisterna prende fuoco, distruggila sparandole qualche colpo per farla cadere di sotto, causando danni a qualunque unità (il che include anche la tua squadra). Il Mech YMIR nel retro non si attiverà prima che tu abbia ucciso l'ultimo Sole Blu (o se viene colpito, o se ti avvicini troppo), quindi quando sentirai i suoi passi sarà solitamente sicuro ingaggiarlo.

Quando i Sole Blu smettono di arrivare, un mech YMIR inizierà ad avanzare verso di te e la squadra. Abbattilo rapidamente. Il lanciamissili ML-77 funziona bene qui, poiché ti permetterà di sparare e metterti rapidamente al riparo, e i razzi dovrebbero colpire il bersaglio. Questo YMIR preferisce concentrarsi più su Shepard che sui tuoi compagni di squadra, sfrutta questo fatto a tuo vantaggio per colpirlo. Una volta eliminato il mech, prosegui (non ci sono altri nemici) e prendi il medi-gel e le clip di cui hai bisogno. Quindi raggiungi le due porte da cui arrivavano i Sole Blu poiché ci sono degli oggetti da recuperare al loro interno, ognuno con un valore di 6000 crediti. Puoi ignorare le altre due porte poiché non contengono niente, non importa quale percorso hai scelto. Una volta fatto, raggiungi la porta sul lato opposto della stanza, che ti condurrà alla piattaforma d'atterraggio.

È possibile (sebbene comprensibilmente difficile) evitare la battaglia correndo verso la porta in fondo alla sala. Dato che tale strada è protetta proprio dal Mech YMIR, non è sempre consigliabile, ma resta comunque una possibilità se il mech viene allontanato dalla porta. I Ricognitori possono caricare il mech YMIR prima che il ponte si allunghi, permettendo loro di raggiungere subito la porta. Ciò può essere fatto anche prima che il Mech YMIR si attivi, con la possibilità di lasciare l'area senza uccidere nessun nemico.

Zona di atterraggio della raffineria Modifica

Percorso Eroe Modifica

Zaeed Zorya Paragon End

Vido sale su una cannoniera e maledice Zaeed alla radio. Zaeed aprirà il fuoco con il suo fucile d'assalto contro la cannoniera fino al suo surriscaldamento. Uccide la guardia vicino a Vido e Vido sembra essere scioccato. Zaeed quindi espelle la clip termica e punta l'arma verso Shepard, dicendogli che gli è appena costato 20 anni della sua vita. Tuttavia, la clip termica surriscaldata dà fuoco a del carburante che poi esplode, facendo crollare un pilastro metallico che inchioda Zaeed a terra. Scegli le tue risposte nelle prossime opzioni di dialogo.

Alla fine, arriverai a un dialogo con un'opzione Fascino. Se non puoi usare l'opzione di persuasione potrai salvare Zaeed ma non guadagnerai la sua lealtà.

Se userai l'opzione di persuasione Shepard punterà la pistola alla testa di Zaeed (solo per girare l'impugnatura verso di lui), ricordandogli che la missione viene prima di tutto e che il suo odio per Vido ha avuto la meglio su di lui. Zaeed capirà e deciderà di mettere Vido da parte finché la missione non sarà conclusa. La squadra sale quindi sulla navetta per ritornare sulla Normandy. Zaeed guarda fuori dal finestrino quindi fissa Shepard. La navetta prende il volo e se ne va.

Inoltre, se svolgi questa missione dopo la missione suicida, scegli il percorso Eroe, con almeno due membri della squadra sopravvissuti, e ci sarà l'opzione di lasciar morire Zaeed quando una colonna metallica gli cadrà addosso.

Percorso Rinnegato Modifica

Zaeed Zorya Renegade End

Vido sta per salire sulla navetta, quando Zaeed spara un colpo e cattura la sua attenzione. Vido si girerà e risponderà, ma Zaeed gli sparerà un proiettile, non riuscendo a ucciderlo. Zaeed espelle la clip termica della sua arma, facendola cadere in una pozza di carburante in cui si trova Vido. Non appena il carburante prende fuoco e Vido brucia vivo, Zaeed si gira e se ne va. Vedi sotto per le ricompense.

Conseguenze in Mass Effect 3 Modifica

Se Zaeed sopravvive a questa missione e alla missione suicida, ritornerà durante Cittadella: Ambasciatore volus. Se non ti sei assicurato la sua lealtà durante la missione, verrà ucciso dai mercenari presenti. Se ti sei assicurato la sua lealtà, sopravvivrà e sarà possibile persuadere Din Korlack a dare sia la posizione della colonia che la risorsa di guerra Flotta Bombardieri Volus. Inoltre, lo stesso Zaeed può diventare una risorsa di guerra.

NemiciModifica

Riepilogo della missione Modifica

Percorso Eroe, Zaeed è leale: La raffineria della Eldfell-Ashland su Zorya è stata liberata, anche se la compagnia dovrà spendere milioni per ricostruirla. Anche se Vido Santiago è fuggito, Zaeed ha accettato il comando di Shepard e sembra essere concentrato sulla missione.

Percorso Eroe, Zaeed non è leale:

La raffineria della Eldfell-Ashland su Zorya è stata liberata, anche se la compagnia dovrà spendere milioni per ricostruirla. La fuga di Vido Santiago ha lasciato Zaeed infuriato e frustrato. Ciò potrebbe influire sulle sue prestazioni e sulla missione.

Percorso Eroe, Zaeed è stato lasciato indietro:

La raffineria della Eldfell-Ashland su Zorya è stata liberata, anche se la compagnia dovrà spendere milioni per ricostruirla. La fuga di Vido Santiago ha fatto impazzire Zaeed. Ritenuto un pericolo per la missione, Zaeed è stato lasciato su Zorya e si presume sia morto.

Percorso Rinnegato:

La raffineria della Eldfell-Ashland su Zorya è andata distrutta, insieme a tutto il suo personale. Con la morte di Vido, Zaeed non ha niente che possa distrarlo dalla missione.

  • Esperienza: 750 (937)
  • Crediti: 60.000 (Eroe) / 39.000 (Rinnegato)

Curiosità Modifica

  • Quando Zaeed rompe la valvola e innesca la serie di esplosioni, si potrà sentire un mercenario Sole Blu lanciare un Wilhelm Scream mentre cade dalla piattaforma.
  • Secondo il designer tecnico Jos Hendriks, l'opzione di uccidere Zaeed alla fine della missione lealtà prima di finire la Missione suicida era stata presa in considerazione. Ma poi è stata eliminata perché troppo cruda.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.